NOVITA' MOTOCICLISMO

Vespa GTS, ecco la Sei Giorni

Piaggio ha presentato la GTS Sei Giorni, ispirata alla celebre Vespa utilizzata per la Sei Giorni Internazionale che si svolse a Varese nel 1951. Realizzata in edizione limitata, ha il motore 300 da 21,2 CV, tanti dettagli retrò e una ricca dotazione di accessori

Vespa GTS, ecco la Sei Giorni
Passato e futuro
Dall'unione tra il ricordo di un passato storico, la tecnologia attuale e la vocazione turistica tipica della famiglia GTS, Piaggio ha realizzato la Vespa Sei Giorni, un modello realizzato in edizione limitata che si rifà alla mitica Sport Sei Giorni che la casa di Pontedera realizzò per la Sei Giorni Internazionale che si tenne nel 1951 a Varese. Alla base di questo modello c'è la Vespa GTS che prevede una tradizionale scocca in acciaio, motore 300 Euro 4, monocilindrico a 4 tempi, 4 valvole, raffreddato a liquido, a iniezione elettronica, capace di 21,2 CV. Altri elementi distintivi sono il “faro basso” sul parafango anteriore, il manubrio in tubo metallico a vista, il cupolino che fascia la strumentazione, il portanumero nero che ben si sposa con i numerosi dettagli rossi, la sella "apparentemente" monoposto (ma omologata anche per il passeggero) in doppio rivestimento con cuciture bianche in contrasto. Di serie troviamo la porta USB nel retroscudo, e il sistema antibloccaggio in frenata ABS. Tanti gli accessori sviuppati per questo modello: parabrezza, bauletto da 42 litri,  portapacchi anteriore e posteriore, kit perimetrale di protezione scocca, antifurto meccanico, antifurto elettronico, tappetino in gomma antiscivolo, borsa in cuoio,  navigatore GPS Tom Tom Vio in edizione speciale Piaggio Group e il Multimedia Platform, che permette di mettere in comunicazione il proprio smartphone con Vespa ottenendone un vero e proprio sofisticato computer di bordo multifunzione per visualizzare simultaneamente informazioni come tachimetro, contagiri, ma anche potenza e coppia del motore. La Vespa Sei Giorni sarà disponibile da fine luglio al prezzo di 6.290 euro.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Scooter
    18 Giugno 2020
    Arriva la nuova versione della Vespa Primavera firmata dal designer americano Sean Wotherspoon che, con una pioggia di colori rende omaggio agli anni 80. Sotto la scocca in acciaio colorata c'è il noto monocilindrico da 125 quattro tempi della famiglia i-get. Realizzata in serie limitata, costa 4.990 euro
  • Scooter
    12 Giugno 2020
    Dalla collaborazione tra la casa di Pontedera e la griffe francese è nata questa sofisticata 946 che sarà venduta inizialmente nelle boutique Dior. La linea è impreziosita dal tema tipico della maison, che si ritrova anche su bauletto e casco. Per prenotarla però dovrete aspettare un po'...
  • News
    05 Giugno 2020
    Perfettamente restaurate ma con numeri di matricola e documenti contraffatti, le 17 Vespa storiche erano dirette in Germania per essere nazionalizzate, “ripulite” e poi reimmesse in un canale commerciale apparentemente lecito. Quattro le denunce per riciclaggio di veicoli