NOVITA' MOTOCICLISMO

Valentino Rossi - Lewis Hamilton: ecco com'è andata

Valentino Rossi al volante della monoposto tedesca e Lewis Hamilton in sella alla M1 della scuderia Yamaha. Lo scambio tra il pilota inglese e quello italiano è andato in scena ieri sul circuito di Valencia. Chi dei due ha fatto meglio?

Valentino Rossi - Lewis Hamilton: ecco com'è andata
Giornata interessante…
Attesissimo, il confronto o meglio, lo scambio, Valentino Rossi - Lewis Hamilton è andato in scena lunedì sul circuito spagnolo Ricardo Tormo di Valencia. Il pilota di Formula 1 è montato in sella alla Yamaha R1 del Dottore, che a sua volta s’è messo al volane della monoposto Mercedes. Con queste premesse, lo spettacolo era assicurato! Ma come è andata? Non ci sono ancora foto e video ufficiali, ma si sa, come era intuibile, che a cavarsela meglio, tra i due, è stato Rossi. Il Dottore in fatto di quattro ruote, tra Rally e Formula 1, ha più volte dimostrato il proprio talento. Più in difficoltà il pilota britannico che, come lo scorso anno in sella alla Superbike Yamaha YZF-R1, è scivolato durante un giro. Nulla di grave, anzi: nonostante la caduta, Hamilton ha nuovamente espresso le proprie doti di pilota a 360 gradi, domando senza troppe difficoltà la potentissima M1 di Rossi. Cosa, inutile dirlo, non proprio da tutti…
Non da meno il Dottore, che nel lontano 2006 aveva svolto un test privato con Ferrari per un possibile passaggio alle monoposto e, già nel 2004, aveva provato la “rossa” a Fiorano: al volante della Mercedes W08 del 2017 - cioè il modello più recente della scuderia tedesca, viste le ristrettezze dei regolamenti sui Test della Formula 1 - Rossi ha nuovamente esibito - come se mai ce ne fosse stato bisogno - un talento innato per la velocità e i motori.
Valentino, che al termine della giornata in pista è montato in sella alla sua M1 per completare un giro insieme ad Hamilton, parteciperà questo fine settimana alla 12 Ore del Golfo, sul circuito di Yas Marina (negli Emirati Arabi) sarà alla guida della Ferrari 488 GT3.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    21 Settembre 2020
    Top Gun regala a Yamaha la quarta vittoria in sette gare, Dovizioso mantiene la testa della classifica al giro di boa del campionato con un ottavo posto, ma Ducati piange per la mancata vittoria di Bagnaia, caduto mentre era in testa. Joan Mir ha il successo nel mirino e si candida come uno dei principali avversari di Quartararo e compagnia nella corsa al titolo
  • News
    20 Settembre 2020
    Valentino Rossi news – È durata poco la gara del Dottore sulla pista di “casa”: Rossi è scivolato al secondo giro e poi si è ritirato, concludendo così ai box una giornata decisamente difficile. Ecco cosa ha raccontato
  • News
    20 Settembre 2020
    Dal 30 settembre al 4 ottobre andrà in scena l'edizione 2020 dello Swank Rally. Prima di partire per la Sardegna, però, si terrà il 18 settembre a Novara lo Swank Camp in cui i piloti del team Yamaha si preparanno alla "sfida" in sella alle Ténéré 700