NOVITA' MOTOCICLISMO

SWM MC 250 S ed RS 340 S, per tornare a vincere

La casa varesina vuole ridare lustro ai suoi successi degli anni 70 nelle competizioni off road e sta mettendo a punto due nuove moto, una da cross e una da enduro. Saranno loro a segnare il ritorno del marchio italiano alle competizioni in programma per la stagione 2017

SWM MC 250 S ed RS 340 S, per tornare a vincere
Due concept per tornare a gareggiare
La MC 250 S e la RS 340 S sono ancora concept ma diventeranno i modelli con cui SWM, azienda con sede a Biandronno nell’ex fabbrica Husqvarna, intende tornare alle competizioni. Del resto il passato di SWM è legato a doppio filo al mondo delle gare, (regolarità, cross e trial), tra i tanti allori il Vaso d'Argento alla Sei Giorni del 1972 e la conquista del campionato del mondo trial nel 1981 con il francese Gilles Burgat. I due prototipi progettati dal reparto Ricerca e Sviluppo di SWM sono dedicati al fuoristrada, uno al cross (MC 250 S) e l'altro all'enduro (RS 340 S). Entrambi hanno una livrea argento-nero che dovrebbe essere quella con cui la Casa tornerà nelle competizioni nel 2017 e montano un motore 4 tempi (da 248,8 cm3 la MC 250 S, da 321,97 cm3 la RS 340 S), alimentato a iniezione elettronica, con cambio a 6 rapporti per l'enduro e a 5 per la cross, doppio albero a camme in testa e 4 valvole. In comune i due prototipi hanno anche il telaio monotrave a doppia culla, la forcella a steli rovesciati da 48 mm e il monoammortizzatore, entrambi firmati Kayaba. A frenare le due moto varesine sono un disco da 260 mm di diametro all’anteriore e da uno da 240 mm al posteriore. Il modello da enduro ha solo avviamento a pedale e un peso a secco di 103 kg, la cross MC 250 S ha la sella ancora più alta (96,3 mm), un peso ancora minore (95 kg a secco), e lo stesso avviamento a pedale.


NOTIZIE CORRELATE
  • Moto
    05 Novembre 2019
    Al salone di Milano la casa inglese ha ampliato la famiglia delle sue sportive classiche con la versione RS che monta un motore più potente, freni firmati Brembo e una lunga lista di accessori
  • Moto
    05 Novembre 2019
    La Moto Morini Super Scrambler sfoggia linea elegantemente retrò, manubrio alto, ruote da 17 pollici e il classico bicilindrico a V che in questa versione eroga 116 CV a 8.000 giri. Raffinata la componentistica, tutta made in Italy
  • Moto
    07 Novembre 2018
    A EICMA 2018 la Casa austriaca ha finalmente presentato le versioni ufficiali della 790 Adventure e 790 Adventure R, modelli che alzano ulteriormente l’asticella del mercato delle enduro stradali di media cilindrata. Entrambe sono spinte dal bicilindrico che ha debuttato quest'anno sulla Duke 790