NOVITA' MOTOCICLISMO

Suzuki news, tre nuove proposte su V-Strom e SV 650

Per i prossimi mesi estivi Suzuki lancia tre nuove promozioni e proroga quelle già in atto: si tratta di una supervalutazione dell'usato fino a 1.000 euro per V-Strom 650 e 650 XT, e fino a 1.500 euro per la V-Strom 1000 ABS, mentre per la naked SV650 arriva un finanziamento a tasso zero

Suzuki news, tre nuove proposte su V-Strom e SV 650
Interessi zero e supervalutazione dell'usato
Prosegue la campagna promozionale lanciata da Suzuki alcuni mesi fa. E si arricchisce di tre nuove proposte. Fino al 30 settembre, le V-Strom 650 ABS, 650 ABS e 650 XT ABS possono essere acquistate con una supervalutazione dell’usato di 1.000 euro. Inoltre, è prolungata fino al 30 settembre anche l'offerta che per V-Strom 650 ABS (anche in allestimento City), 650 XT ABS e la “on-off” 650 XT ABS Fun Ride prevede il tasso agevolato con prima rata dopo 6 mesi: per esempio è possibile acquistare una V-Strom 650 XT Fun Ride (9.190 euro con  borse laterali in alluminio, puntale inferiore e paramani), con un anticipo di soli 90 euro e 60 rate mensili da 176 euro (Tan 4,95%, Taeg 5,71%) e zero spese di istruttoria pratica. Per la sorella maggiore V-Strom 1000 ABS la supervalutazione dell’usato arriva a 1.500 euro. Quanto alla naked SV650A ABS (6.490 euro) in versione depotenziata, fino al 31 luglio 2016, Suzuki offre la centralina (258 euro), l’installazione e le spese di motorizzazione compresi nel prezzo, senza nessun costo aggiuntivo. La centralina di serie sarà poi consegnata con la moto, così da poter ripristinare la potenza originale una volta scadute le prescrizioni di legge per il guidatore; l'offerta è cumulabile con quella delle 36 rate da 118 euro a interessi zero (Tan fisso 0%, Taeg 3,71%). Proseguono poi le promozioni già attive sul resto della gamma. Come la promozione Fifty Fifty che consente di acquistare una moto o uno scooter Suzuki a rate (in 12, 24 oppure 36 mesi con importi finanziabili compresi da 3.000 a 15.000 euro), dividendo il periodo di pagamento in due: la prima metà a tasso fisso, la seconda metà a tasso zero e zero spese accessorie (zero imposte di bollo, zero spese di pratica istruttoria, zero spese per comunicazioni periodiche, zero spese d’incasso e gestione rata). Per esempio, per un Burgman 400 Lux (6.390 euro), versando un acconto di 390 euro, è possibile finanziare il resto dell’importo in due fasi: prima fase a Tan fisso 7,95%, Taeg 8,25% in 24 rate da 159,85 euro; ed eventuale seconda fase, in mancanza di saldo in un’unica soluzione dell’importo residuo pari a 3mila euro, a Tan fisso 0%, TAEG 0%, in 24 rate da 125 euro (l’importo totale dovuto è così di 6.836,40 euro). Confermati anche i 4 anni di garanzia e la supervalutazione dell'usato per i Burgman 400 e Burgman 650, e la campagna interessi zero su Address (1.999 euro, 2.049 con bauletto posteriore), in 18 oppure 24 rate mensili.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Spy
    18 Novembre 2020
    Dall’India arrivano alcune fotografie che ritraggono due Burgman elettrici in fase di test. Una notizia che apre nuovi e promettenti scenari, specialmente se si considera che dopo il prototipo a celle combustibili del 2011 non s’era più visto nulla di "green" da parte di Suzuki
  • News
    13 Novembre 2020
    MotoGP news – Alla penultima prova stagionale Joan Mir potrebbe già chiudere i giochi e conquistare il titolo della MotoGP. Il maiorchino ha un discreto margine sugli avversari e sono parecchie le combinazioni vincenti per lui. Vediamo quali sono
  • News
    08 Novembre 2020
    MotoGP 2020 ordine d'arrivo gran premio d’Europa – Con una doppietta Suzuki si è chiuso il Gran Premio d’Europa andato in scena sul circuito di Valencia, con Joan Mir che conquista la sua prima vittoria in MotoGP. Alex Rins lo segue sul traguardo e in campionato e Pol Espargaro completa un podio dopo esser sempre stato nelle posizioni di testa. Ottavo Andrea Dovizioso, ritiro per Valentino Rossi. Classifica Mondiale