NOVITA' MOTOCICLISMO

Suzuki, iniziano i demo ride 2021

Ripartono i Suzuki Demo Tour. Per il 2021 la casa di Hamamatsu ha organizzato 46 appuntamenti distribuiti da nord a sud tra fine aprile e fine luglio. Ecco il calendario con le prime date, i modelli a disposizione per i test e le modalità di iscrizione

Suzuki, iniziano i demo ride 2021
Con l’arrivo della bella stagione e le aperture promesse entro la fine del mese, riprenderanno i Demo Ride Tour di Suzuki. La casa giapponese promette in totale 46 date in tutta Italia spalmate su un calendario che va da fine aprile a fine luglio. Il primo appuntamento sarà quello di sabato 24 aprile in provincia di Monza e Brianza presso Valter Moto e a Pescara, da Mazzante Motor Shop. Seguirà quello di domenica 25 aprile presso Toso Moto, a Pescate (Lecco) e da Moto Nardi a Macerata. Com’è stato per gli anni passati, la formula rimane infatti quella del doppio appuntamento in due diverse località, così da permettere a tutti gli italiani da nord a sud di testare i modelli Suzuki messi a disposizione. A proposito di questo, si potranno testare su strada ben sette Suzuki: Hayabusa, Katana Jindachi, SV 650, V-Strom 650 XT, V-Strom 1050 XT e, per quanto riguarda gli scooter, il Burgman 400.



Iscrizioni e svolgimento dei test

Non cambiano le modalità di iscrizione e quelle di svolgimento. Per prendere parte ai demo ride è necessario collegarsi al sito www.suzukitour.it e prenotarsi indicando data, luogo e il modello che si vuole provare. I turni avranno la durata di 45 minuti, con test su strade aperte al traffico con lo staff Suzuki che seguirà ogni singola prova. Prima di mettersi in sella, è prevista una sessione teorica per capire il funzionamento dei comandi e dei dispositivi elettronici per quanto riguarda Hayabusa e V-Strom 1050 XT. Come sempre, bisognerà presentarsi con casco e abbigliamento tecnico adatto. 

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Moto
    15 Maggio 2021
    Videoprova - Mitica, unica, velocissima: la Suzuki GSX-R Hayabusa è tornata in grande stile e senza tradire in suo DNA. Il my 2021 sfoggia ora una dotazione elettronica di ultima generazione e prestazioni ancora al vertice tra le granturismo sportive. La potenza è di 190 CV causa Euro 5, ma aumenta la spinta ai bassi e medi regimi e migliora il comfort di marcia. Venite in pista con noi sulla pista di Vairano per scoprire come va!
  • News
    04 Maggio 2021
    Approdata in Europa a inizio primavera, la nuova Suzuki Hayabusa è pronta alla conquista del mercato indiano, dove i primi 101 esemplari si sono venduti in meno di 24 ore. Un successo clamoroso, specialmente se considerati i “gusti” del sub continente….
  • News
    24 Aprile 2021
    Il popolare pilota inglese cerca un nuovo record di velocità con la Suzuki, sulla distanza del miglio, con partenza da fermo. La moto di Martin è accreditata dell'incredibile potenza di 860 cavalli, 20 in più della versione precedente che gli aveva permesso di arrivare già oltre i 430 chilometri orari