NOVITA' MOTOCICLISMO

Suzuki GSX 250 F: a Tokyo con un nuovo motore

Al salone di Tokyo Suzuki porterà la GSX 250 SF dotata di un nuovo motore 250 raffreddato ad olio e, a quanto spiegano dalla casa di Hamamastsu, pronto a crescere di cilindrata. In vista qualche novità per EICMA?

Suzuki GSX 250 F: a Tokyo con un nuovo motore
Una nuova sportivetta?
Presentata a maggio di quest’anno per il mercato indiano, la Suzuki GSX 250 F sarà "rivisitata" in occasione del Salone di Tokyo in programma a fine mese. Il modello visto in primavera montava un robusto ed economico motore monocilindrico raffreddato ad aria, la novità che vedremo al salone giapponese sarà proprio il propulsore: inserito nel telaio in acciaio infatti debutterà un nuovo monocilindrico con raffreddamento misto aria/olio. Sarà un propulsore di nuova generazione, più compatto del precedente e, secondo quanto ha spiegato il responsabile del progetto Tetsuji Nojiri, in grado di sostenere senza difficoltà aumenti di cilindrata. Un'informazione che quindi ci fa "insospettire": adeguatamente maggiorata a 300 cm3, questa versione piccola sport tourer potrebbe anche trovare un posto sul mercato del Vecchio Continente, anche se nel listino della casa di Hamamatsu c'è già la GSX 250R con motore bicilindrico che però ha una connotazione decisamente più sportiva. Per quel che riguarda la scheda tecnica di questo modello sappiamo ancora ben poco, il peso comunque sarà di 161 kg, mentre il serbatoio avrà una capienza di 12 litri.  Di più non è dato sapere. In ogni caso, come accennato sopra, la presentazione ufficiale è prevista in occasione del Motor Show di Tokyo alla fine di questo mese e, con EICMA alle porte, non dovremo aspettare molto per ottenere maggiori informazioni.
Cliccate qui per la nostra sezione dedicata a tutte le novità del salone di Milano.


NOTIZIE CORRELATE
  • News
    28 Febbraio 2020
    Il team di Davide Brivio ha impressionato nei test: la moto non è stata stravolta, ma è migliorata in tutte le aree. Per lottare per il titolo la casa di Hamamatsu però dovrà essere più costante rispetto al passato: Rins e Mir dovranno andare a podio più spesso e migliorare nelle qualifiche
  • Spy
    27 Febbraio 2020
    Suzuki sta pensando di aggiornare la sua SBK? Sembrerebbe di sì a vedere gli ultimi brevetti depositati dalla casa di Hamamatsu che sta sviluppando un nuovo sistema di fasatura variabile azionato idraulicamente che sostituirebbe l'attuale sistema centrifugo
  • News
    22 Febbraio 2020
    MotoGP news – Sono le due GSX-RR ufficiali ad aprire la classifica dei tempi nel primo giorno di test sul circuito di Losail, in Qatar. Alex Rins ha firmato il miglior tempo, seguito per soli 2 millesimi dal compagno di squadra Joan Mir, mentre Maverick Vinales è a soli 32 millesimi. Seguono Petrucci, Morbidelli, Marquez e Rossi