NOVITA' MOTOCICLISMO

Salone di Milano 2018 - Honda CB 500X, ecco come cambia

La CB 500X per il 2019 è stata aggiornata nel motore, ciclistica e linea. La piccola crossover guadagna frizione assistita e antisaltellamento, strumentazione LCD retroilluminata, nuovo scarico e manubrio rialzato per offrire un maggior controllo in tutte le situazioni, off road compreso

Salone di Milano 2018 - Honda CB 500X, ecco come cambia
La tuttofare equilibrata
Dedicata agli amanti delle crossover ma in possesso della patente A2 (35 kW), la nuova crossover di Honda riceve per il 2019 diversi aggiornamenti tecnici ed estetici. In particolare migliorano le doti in offroad, la protezione aerodinamica, il comportamento delle sospensioni e l’erogazione del motore, ora con coppia e potenza superiori ai bassi e dotato di frizione antisaltellamento. Condivisi con gli altri MY 2019 di Honda ci sono poi la strumentazione LCD a retroilluminazione negativa e le luci Full-LED.
Il bicilindrico parallelo è stato rivisto nella fasatura delle valvole, mentre il terminale di scarico ha ora una doppia uscita. Tutte modifiche che hanno portato a un aumento di coppia e potenza disponibili tra i 3.000 e i 7.000 giri/min, la potenza massima invece è confermata a 35 kW (48 CV) a 8.600 giri/min e la coppia a 43 Nm a 6.500 giri/min. 
Il telaio in acciaio con tubi da 35 mm di diametro è rimasto invariato, ma la forcella telescopica da 41 mm, regolabile nel precarico molla, presenta una corsa maggiorata (+10 mm) per meglio affrontare sterrati, buche e avvallamenti. Nuovo anche il monoammortizzatore con pistone maggiorato e regolabile nel precarico molla su 5 posizioni. Altri aggiornamenti riguardano poi i cerchi, ora a 7 razze sdoppiate, con l’anteriore che passa dalla misura stradale di 17 pollici della precedente versione a 19 pollici, quindi più a suo agio sugli sterrati. Novità anche per l’impianto frenante: all’anteriore c'è un nuovo disco flottante da 310 mm con pinza a due pistoncini, mentre al posteriore c'è sempre un disco da 240 mm con pinza a singolo pistoncino.
Riviste anche le linee della carena e il profilo del parabrezza, più efficace in velocità. Anche la sagoma della sella è più snella, grazie a una forma più arrotondata che permette al pilota di poggiare i piedi a terra con facilità. Migliora infine l'angolo di sterzo, che consente di manovrare in spazi ridotti ancora più agevolmente, mentre il nuovo manubrio biconico è più alto per offrire un controllo sicuro in ogni situazione.
Per la nuova CB 500 X i colori disponibili sono Grand Prix Red, Matt Gunpowder Black Metallic, Pearl Metalloid White.
Per restare sempre aggiornati sulle novità EICMA seguite la nostra sezione cliccando qui


NOTIZIE CORRELATE
  • News
    27 Febbraio 2020
    La Rc213V in versione 2020 non riesce a sfruttare le nuove gomme, al box Hrc corrono ai ripari rispolverando la moto 2019. Marquez testa il prototipo campione del mondo e una versione ibrida e in extremis trova il bandolo della matassa. Basterà? La spalla dell'otto volte iridato non è ancora perfetta, ma migliora di giorno in giorno
  • Notizie dalla rete
    25 Febbraio 2020
    Dal Giappone tornano le voci che vogliono in dirittura d'arrivo la Honda CB998F. Rispetto alle prime ipotesi, la nuova retrò anni Ottanta potrebbe essere equipaggiata con il quattro cilindri raffreddato a liquido della CB 1000 R. Forse sarà presentata al prossimo Motor Show di Tokyo
  • News
    22 Febbraio 2020
    MotoGP news – Fisicamente Marc Marquez non è ancora a posto e nel primo giorno di test in Qatar non h potuto dare il massimo. Lo spagnolo ha ammesso di aver avuto difficoltà nelle curve verso destra ma comunque ha concluso la giornata con una buona sesta posizione