NOVITA' MOTOCICLISMO

Roma, blocco totale scooter e moto Euro 1?

Traffico Roma, a novembre potrebbe entrare in vigore il divieto di circolazione per tutte moto e scooter Euro 1, precedentemente sospeso. Finora tutti gli appelli per rivedere questo inutile divieto non sono stati ascoltati

Roma, blocco totale scooter e moto Euro 1?
Un blocco difficile da digerire
L’anno scorso il comune di Roma aveva stabilito di vietare la circolazione a moto e scooter Euro 1 all’interno del cosiddetto anello ferroviario, in pratica il centro della capitale. La decisione aveva causato le ire di tutti i motociclisti che per lavoro si recano in centro città ogni giorno, era anche partita una petizione online per chiedere di bloccare la decisione. Alla fine il sindaco Alemanno aveva fatto una parziale marcia indietro: divieto di accesso totale per gli Euro 1 due tempi, mentre i quattro tempi erano stoppati dal lunedì al venerdì, ma solo fino a marzo. Il provvedimento comunque stabiliva che da questo novembre sarebbe diventato definitivo il divieto totale anche per i quattro tempi. Una decisione che non tiene conto dei dati reali sull’inquinamento: le emissioni inquinanti causate dai mezzi a due ruote nelle nostre città incidono per meno del 5% e inoltre gli Euro 1 non sono mezzi vetusti (lo sono le auto, ma le normative antinquinamento delle auto sono entrate in vigore molto prima) e hanno alle spalle meno di 10 anni di vita. Finora il comune di Roma non ha risposto agli appelli lanciati da ANCMA e FMI per rivedere il blocco che scatterà tra meno di un mese e che costringerebbe migliaia di motociclisti (90.000 le persone che si spostano nel centro della capitale ogni giorno in sella a moto e scooter) a lasciare il proprio mezzo nel box o a sostituirlo, cosa non sempre facile in un periodo di crisi come questo. Speriamo di avere notizie positive quanto prima.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Moto
    29 Marzo 2021
    Con un post social, la divisione malese di Benelli ha annunciato la presentazione di un nuovo "misterioso" modello. Facendo due conti, potrebbe trattarsi dell'atteso scooter RFS200, oppure dell’R18i: per scoprirlo dovremo aspettare il prossimo 11 aprile
  • News
    27 Marzo 2021
    Realizzata da alcuni studenti spagnoli, la Dayna è una moto elettrica realizzata con parti stampate in 3D, pensata per fornire soccorso nelle zone più impervie. Al momento si tratta solo di un progetto, ma potrebbe trovare uno sbocco concreto molto presto
  • Industria e finanza
    02 Marzo 2021
    Febbraio si chiude un un magro + 3,4%. Significativa la spaccatura tra scooter e moto: mentre il numero di immatricolazioni dei primi cresce di oltre il 18%, quello relativo alle moto cala invece del 7,6. Situazione inversa nell’elettrico, che nel bimestre registra un pesante -43,94% per gli scooter e + 46% per le moto