NOVITA' MOTOCICLISMO

Piaggio, il nuovo 3W- Delivery 125 al servizio di Poste Italiane

Il 3W- Delivery 125cm3 Euro 5 di Piaggio di cui già avevamo visto alcuni brevetti entrerà in servizio per Poste Italiane. Al di là della notevole maneggevolezza, il merito va in particolare alla sua straordinaria capacità di carico

Piaggio, il nuovo 3W- Delivery 125 al servizio di Poste Italiane
Piaggio 3W- Delivery 125
Con una commessa dal valore di oltre 31 milioni di euro, Piaggio si è aggiudicata la gara per la fornitura a Poste Italiane di 5.000 scooter termici a tre ruote. Per la consegna di lettere e pacchi, i postini in giallo e blu si serviranno del nuovo scooter Piaggio 3W- Delivery 125 Euro 5, appositamente progettato e sviluppato dal Gruppo Piaggio per far fronte alle esigenze di trasporto e consegna delle flotte aziendali e alle richieste tipiche del delivery. Del nuovo tre ruote, vi ricorderete, vi avevamo accennato qualcosa a proposito dei nuovi brevetti depositati dalla stessa Piaggio e subito trapelati dal web.
Tutto parte, è chiaro, dal pionieristico MP3, vale a dire dal primo scooter a tre ruote comparso sul mercato ormai 14 anni fa ed oggi “ribaltato” per dar vita al nuovo veicolo, in cui le due ruote si spostano dall’anteriore al posteriore. Sì, come nell’Ape, ma con qualcosa - molto a dire il vero - in più. Contrariamente a quello visto sull’ormai iconica Piaggio, lo schema delle sospensioni progettato per il nuovo 3W- Delivery permette infatti alle ruote posteriori di adottare lo stesso angolo di piega del corpo del mezzo. Merito della vittoria va però, al di là della stabilità intrinseca del mezzo, alla sua ottima capacità di carico, con ben 95 chili con la combinata dei portapacchi anteriore e posteriore (25 chili anteriori e 70 chili nel vano posteriore). Caratteristiche che hanno permesso a Poste Italiane di riconoscere lo scooter come la "migliore soluzione per il trasporto di importanti volumi, capace di garantire al contempo sicurezza e manovrabilità”. 
La consegna della flotta si concluderà entro la prima metà del 2021. 

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    04 Settembre 2020
    Tra le numerose "semplificazioni" contenute nel decreto che il Parlamento sta convertendo in legge, c'è anche quella che riguarda la circolazione dei veicoli classificati L5e, i cosiddetti "tricicli". Quando la legge sarà approvata dal Senato e dalla Camera, gli scooter a tre ruote saranno finalmente ammessi in autostrada
  • Notizie dalla rete
    24 Agosto 2020
    La Vespa, molto probabilmente, è lo scooter più famoso al mondo. E come tale spesso ha subito tentativi di plagio. L'ultimo in ordine di tempo è quello della tedesca Kumpan che a EICMA 2018 presentò uno scooter parecchio simile a quello di Pontedera. Piaggio all'epoca fece ricorso, ma l'ente dell'Unione Europea che si occupa di brevetti ha dato ragione alla società teutonica
  • Industria e finanza
    28 Luglio 2020
    Ricavi in calo, ma non di molto considerate le enormi difficoltà a cui il mercato è andato incontro in questi mesi di lockdown. Approvato dal cda, il bilancio del Gruppo Piaggio per il primo semestre dell’anno evidenzia la capacità dell’azienda di reggere alla crisi