NOVITA' MOTOCICLISMO

MotoBi DL 400, piccola ma curata

Battezzata DL 400, la piccola naked in foto dovrebbe arrivare in Europa di qui ai prossimi mesi. A proporla è MotoBi che, “rinata” grazie all’intervento della svizzera Leeb, sembrerebbe in qualche moto voler seguire la stessa direzione già intrapresa dalla “sorellastra” Benelli…

MotoBi DL 400, piccola ma curata
DL 400
Fondata a Pesaro dallo stesso Benelli, MotoBi è tornata sul mercato europeo nel 2009 grazie al rilancio da parte del nuovo proprietario austriaco Leeb Trading GmbH che, nel 2020, ha portato alla presentazione delle nuove 125 DL. Trascorsi altri due anni, il marchio ci riprova presentando in anteprima mondiale la nuova DL 400, naked di media cilindrata e dallo stile certamente in linea con i gusti europei. I dettagli riguardo prezzo e commercializzazione rimangono per il momento ancora da chiarire, ma a livello tecnico qualcosa possiamo anticiparvelo fin da subito. A spingerla ci penserà un motore due cilindri frontemarcia da 379 cm3 e 37 CV di potenza a 9.000 giri/min. “Incastrato” in un semplice ma efficace telaio a traliccio abbinato ad un forcellone in alluminio. L’impianto frenante s’affida invece, davanti, ad una pinza ad attacco radiale mentre il grosso proiettore tondo sfoggia luci full LED. Colpiscono a livello stilistico lo scarico doppio posizionato un basso a destra e la coda corta, come piace di questi tempi. Semplice ma curata dovrebbe aggirarsi intorno ai 5.800 euro: non pochissimi se si considera che più o meno con lo stesso esborso ci si può mettere un garage la ben più “ricercata” CB300R proposta da Honda. Nulla da dire per quanto riguarda invece la commercializzazione in Europa ed in Italia, della quale ancora non si sa nulla. Certo è che per “valutarla” in modo più approfondito non possiamo che attendere di conoscerne tutti i dettagli. Come sempre, vi terremo aggiornati: stay tuned!

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    20 Settembre 2022
    Richiamati in quel di Pesaro per l’ormai tradizionale Benelli Week, centinaia di motociclisti ed appassionati provenienti da (quasi) tutto il mondo hanno preso parte la scorsa domenica alla giornata conclusiva dell’evento. Grandi protagoniste le Benelli da Gran Premio degli anni ’60 e ’70. Ecco qualche scatto…
  • News
    11 Settembre 2022
    Quest’anno la Benelli Week romba ancora più del solito: l’evento che richiama gli appassionati della Casa del Leoncino è dedicato alla storica impresa di Jarno Saarinen che proprio 50 anni fa guidò le Benelli 350 e 500 nel ”2° Gran Premio Pesano Mobili”, vincendo entrambe le gare davanti a un pubblico di oltre 40.000 persone
  • Spy
    08 Settembre 2022
    Sembra una Benelli 752S e invece è un modello ancora da svelare: questa è l’immagine depositata per ottenere l’omologazione in Cina della inedita 802S, quasi identica ma di maggiore cilindrata e con una ventina di cavalli in più. Vuol dire che la nuova moto della Casa del Leone dovrebbe arrivare a 95 CV contro i 76 a 8500 giri/minuto della 752S, la quale dispone anche di 67 Nm di coppia a 6500 giri/minuto. 
Filtra tutti i contenuti per marca
Eicma 2022
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
IN EDICOLA
Sul numero di alVolante in edicola
Berlina o crossover?
Green Planet