NOVITA' MOTOCICLISMO

Montesa 4RT 260: la novità 2014 sarà più economica

La Montesa Cota 4RT 260 2014 è stata sviluppata dal fuoriclasse Toni Bou, crescono cilindrata e potenza e c'è un nuovo impianto di iniezione che migliora l'erogazione della potenza. Sarà disponibile da settembre in versione standard e Race Replica Repsol, promesso un prezzo ridotto

Montesa 4RT 260: la novità 2014 sarà più economica

Più potente ed economica

La Montesa Cota 4RT 260 2014 sarà disponibile in colorazione rosso-nera e nei prossimi mesi anche in versione Replica Repsol. La Cota di nuova generazione è stato portata in gara dal campione Toni Bou e dal giapponese Takahisa Fujinami, grazie alla loro esperienza sul campo è stata sviluppata la versione 2014. È più moderna e performante della versione attuale, tanto da promettere prestazioni analoghe alle 2 tempi pur mantenendo il gruppo termico della 260 4 tempi finora utilizzata. I tecnici spagnoli hanno aumentato la cilindrata del motore fino a 260 cm³ e, grazie a un nuovo sistema di iniezione, è stata migliorata l'erogazione rendendola più sfruttabile, inoltre è stato ulteriormente ridotto il freno motore, per migliorare la manovrabilità. Anche le poche plastiche hanno un nuovo disegno, più profilato e compatto, con il serbatoio di nuova forma ma di capacità invariata. Ridisegnato il parafango che ora è più alto. Sia la versione standard che la Race Replica verranno costruite a Santa Perpetua de Mogoda, vicino a Barcellona, quindi la qualità rimarrà tipicamente Montesa anche se il costo sarà sensibilmente più basso. Secondo la casa la nuova 4RT 260 costerà dal 15 al 20% in meno rispetto all'attuale versione standard, mentre per la Replica Repsol ancora non si ha una stima di prezzo. Saranno entrambe disponibili a partire da settembre 2013.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Notizie dalla rete
    09 Ottobre 2021
    Il pluri campione di trial Toni Bou monta in sella ad una Africa Twin per mostrare al mondo che concetti come agilità e leggerezza (se si ha il manico) sono sempre relativi. Godetevi il video qui sotto e diteci poi se non vi viene voglia di farvi un giro in concessionaria…
  • News
    06 Ottobre 2021
    Area protetta situata a 2.500 metri di quota, il Massiccio dello Sciliar è habitat naturale di numerose specie animali, trialisti illegali compresi. Il Club Alpino di Bolzano denuncia l’inaccettabile comportamento dei motociclisti, rei di transitare all’interno del parco naturale…
  • Moto
    13 Settembre 2021
    Il marchio spagnolo per il 2022 ha apportato importanti aggiornamenti sia per la top di gamma Cota 301RR che per la 4RT 260. Le novità, assicura Montesa, si traducono in maggior potenza, curva di erogazione più piena a tutti i regimi e miglior guidabilità