NOVITA' MOTOCICLISMO

Mondiale enduro 2016: Alex Salvini passa dalla Honda alla Beta

Mondiale di enduro 2016 - Alex Salvini, campione del mondo della classe E2 nel 2013 e vice campione quest'anno, dopo tre anni in sella a Honda, ha deciso di cambiare "casacca" e sarà con Beta per le prossime due stagioni. Il bolognese sarà il compagno di squadra di Steve Holcombe e Johnny Aubert

Mondiale enduro 2016: Alex Salvini passa dalla Honda alla Beta
Alex Salvini da Honda a Beta
L'ex crossista bolognese, approdato all'enduro ormai da diverse stagioni e campione del mondo nella categoria E2 nel 2013, dopo tre anni in sella alla Honda 450 del Team Jolly Racing di Franco Mayr prima e di RedMoto successivamente, non ha rinnovato il suo contratto e ha deciso di passare le prossime due stagioni con Beta. 
La casa fiorentina con Fabrizio Dini, team Manager del Team Beta Enduro Factory, ha ufficializzato la notizia che era "nell'aria" subito dopo EICMA. Salvini resterà nella categoria E2 e ha scelto di correre in sella alla Beta RR 430: "Meglio tardi che mai. Sembra assurdo che un top rider, come me, sia stato "libero" fino ad ottobre -  ci ha detto al telefono - ma invece nel mio caso è proprio così. Sono entusiasta di vestire una nuova casacca dopo diverse stagioni in Honda, che mi hanno regalato grandi emozioni. Sono onorato dell'interesse che Beta ha dimostrato nei miei confronti, non era l'unica casa, ma se ho scelto loro è perché e da italiano volevo correre per una casa tricolore. Sono ottimista! Ora lavorerò perché le cose vadano per il meglio nel 2016!"
Soddisfazione anche per la casa toscana, Fabrizio Dini del Team Beta Enduro Factory ha dichiarato: "Siamo felici di accogliere tra le nostre fila un ulteriore pilota di alto livello che ci permetterà di essere competitivi in tutte le categorie, benvenuto Alex!"
Salvini sarà quindi il compagno di squadra di Steve Holcombe e Johnny Aubert, schierati nella E3 e avrà tre "cugini", i piloti del Team Costa Ligure Beta Boano Racing, Luis Correia e Deny Philippaerts nella E2 e Matteo Bresolin, neo acquisto, nella EJ. 
 


NOTIZIE CORRELATE
  • News
    03 Dicembre 2019
    Con la fine dell’anno cresce l’attesa per l’Africa Eco Race. Giunto alla dodicesima edizione, il rally che evoca le storiche Parigi-Dakar promette di emozionare con un percorso di seimila chilometri tra Marocco, Mauritania e Senegal 
  • News
    28 Novembre 2019
    A metà strada tra un vero evento adventouring e un evento turistico non competitivo, questo rally è dedicato principalmente alle grosse enduro bicilindriche. Il percorso è costituito per buona parte da strade bianche, facilmente percorribili con scenari da sogno
  • News
    20 Novembre 2019
    Questa mattina è stata presentata la 42esima edizione della Dakar che prenderà il via il 5 gennaio 2020 per concludersi 7.900 km e 12 tappe dopo. Il percorso di quest'anno si snoda attraverso l'Arabia Saudita, un labirinto di piste dove le capacità di navigazione saranno essenziali per giocarsi il tempo nelle speciali