NOVITA' MOTOCICLISMO

Matrix 4, una Ducati Scrambler per Neo e Trinity

Un video rubato dal set di Matrix 4 svela la presenza, nell’attesissimo sequel della saga, di una Ducati Scrambler 1100. Alla guida, come in Matrix Reloaded, la mitica Trinity-Carrie Anne Moss, che porta a "spasso" Neo-Keanu Reeves

Matrix 4, una Ducati Scrambler per Neo e Trinity
Matrix, torna Ducati
Direttamente dal set di Matrix 4, nuovo attesissimo capitolo della saga con Keanu Reeves e Carrie-Anne Moss, arriva la notizia di una fiammante Ducati “impegnata” sul set. A mostrarcela è un video “rubato” durante le riprese notturne a San Francisco, in cui si può chiaramente vedere Reeves in piedi sulle pedane del passeggero mentre alla guida c'è Trinity-Carrie-Anne Moss. La moto invece è "agganciata" a un camion appositamente allestito per le riprese. Al di là dei sempre divertenti “stratagemmi” studiati ed impiegati dagli addetti ai lavori per il confezionamento dei film e delle scene più spettacolari, ciò che interessa qui è proprio la Ducati. A ben guardare, potremmo ipotizzare si tratti di una Scrambler 1100, anche se lo scarico appare simile a quello di una Scrambler 800.
In ogni caso, non sarebbe per Ducati un’assoluta novità: la casa italiana, lo ricordiamo, era già apparsa in Matrix Reloaded con Carrie-Anne Moss “Trinity” impegnata in un funambolico inseguimento alla guida di una potentissima 996.
Chissà se anche in questo nuovo capitolo - in arrivo dopo quasi vent’anni dal primo ed indimenticabile Matrix Revolutions - sarà possibile gustarsi scene spettacolari con protagonista la "bella" di Borgo Panigale. Se dovessimo scommettere, diremmo di sì! Per scoprirlo, in ogni caso, bisognerà aspettare ancora un po’: stando a quanto annunciato, il sequel arriverà nelle sale il 21 maggio del prossimo anno. 
Nel frattempo, ecco qui sotto i mitici Neo e Trinity con la loro Ducati!



 


NOTIZIE CORRELATE
  • News
    31 Marzo 2020
    Tecnici, ingegneri, piloti, adetti stampa e tutto lo staff manageriale di Ducati hanno voluto lanciare un messaggio di positività in questo momento così difficile. La raccomandazione è sempre quella: "restate a casa" ma tifando per le rosse di Borgo Panigale
  • News
    29 Marzo 2020
    MotoGP news – Oggi è andata in scena la prima gara della MotoGP, anche se solo in versione virtuale. A vincere questa prima prova è stato Alex Marquez, che ha preceduto il “nostro” Francesco Bagnaia l'unico a riuscire a tenergli testa per tutta la gara. Completa il podio Maverick Vinales, quarto Fabio Quartararo. prossima gara il 12 aprile
  • News
    29 Marzo 2020
    Il pilota della Ducati è stato ospite a Sky Sport e non si è nascosto: "Le possibilità di vincere la prima gara c'erano e anche per il mondiale voglio essere in lotta". Il forlivese non è ottimista però sulla ripresa della stagione: "Al momento non è facile pensare a un calendario: siamo in molti a spostarci e questo rende tutto complicato". "Il futuro? Mi piacerebbe il motocross"