NOVITA' MOTOCICLISMO

Malaguti riparte dalle bici elettriche

Si chiamano Centro e Password le due e-bike che riportano il nome del marchio bolognese su una due ruote. Pensate per la città, hanno prezzi competitivi e utilizzano nomi di scooter di successo prodotti dalla casa bolognese. Si possono acquistare online sul sito shop.malaguti.com, dove è disponibile anche un kit per "elettrificare" le bici normali

Malaguti riparte dalle bici elettriche
Si acquistano nello “shop” on line
Lo storico marchio di San Lazzaro di Savena fondato nel 1930 torna a firmare dei modelli a due ruote dopo la chiusura nel 2011. A ridare spazio sul telaio al nome Malaguti sono le bici a pedalata assistita, un settore nel quale la casa bolognese era già presente nei primi anni del 2000. La rinascita avviene con due modelli della gamma EcoBici pensati per pedalate urbane che ha come proposta di base la Centro (nome in passato di uno scooter di buon successo) in vendita a 1.090 euro. Una city bike con telaio basso, motore posteriore con 43 Nm di coppia e batterie fissate dietro il tubo verticale. Si tratta di accumulatori al litio che richiedono 6-8 ore per la ricarica completa dei 360 Wh di capacità e assicurano un autonomia fino a 35 km. La Centro ha tre livelli di assistenza e la funzione “walk” che consente di viaggiare a 6 km/h senza pedalare, entrambe selezionabili tramite i comandi sul manubrio e rilevabili nel display LCD che riposta lo stato di carica delle batterie, i dati del viaggio ed eventuali errori del sistema. La ciclistica include cerchi da 26”, freni V-brake e il cambio Shimano SIS a 6 velocità. Completa la dotazione che, tra l'altro, comprende fari a LED, portapacchi, cavalletto, cestino anteriore, lucchetto e sella regolabile e ribaltabile. La Password (altro nome di uno scooter di successo) in listino a 1.360 euro, ha sempre telaio da donna in alluminio con cerchi da 26” a doppia camera, ma monta componenti di maggiore pregio, come il cambio Shimano Turney TX a 7 velocità. Rispetto alla Centro guadagna pure sellino e forcella ammortizzate e una migliore efficienza del sistema elettrico, che ha numeri identici, ma allunga la percorrenza fino a 45 km. La dotazione è full optional come sulla sorella minore. Entrambe i modelli sono acquistabili on line tramite il sito shop.malaguti.com dove si possono trovare anche i kit della Golden Motor per "elettrificare" delle biciclette tradizionali e numerosi componenti e accessori per moto.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Green Planet
    12 Maggio 2021
    La nuova unità per e-bike di Polini è ora più performante, ha un'elettronica completamente rinnovata per fornire maggiori prestazioni e tempi di risposta più pronti e cinque mappature per consentire di avere sempre l’assistenza più adatta. Arriva anche un display a colori più ricco di informazioni
  • Green Planet
    08 Maggio 2021
    I piloti della VR46 Riders Academy affineranno le proprie abilità pedalando in sella alla Trance X E+ 1, una mountain bike elettrica di alto di gamma capace di garantire prestazioni elevate e ideali per apprendere le tecniche per controllare le due ruote anche sui terreni più difficili
  • Green Planet
    30 Aprile 2021
    L'indiana Joy E-Bikes ha realizzato quattro modelli di moto elettriche, due naked e due carenate, dal design ricercato e prestazioni equiparabili a quelle di un 125. Destinate al solo mercato interno, difficilmente verranno esportate anche da noi