NOVITA' MOTOCICLISMO

Le Fiabe dei Motociclisti 2, da un libro le Playstation per i bimbi in ospedale

Grazie alla sponsorizzazione di KTM, EICMA e Nevada Club le vendite di questo divertente volume, disponibile su Amazon, sarà devoluta all'acquisto di console videogiochi per i reparti ospedalieri di oncologia pediatrica. La prossima settimana verranno consegnate le prime 27 Playstation ai bambini dell'Ospedale Gaslini di Genova

Le Fiabe dei Motociclisti 2, da un libro le Playstation per i bimbi in ospedale
Le fiabe per i bambini
Dopo la prima – riuscita – esperienza con il volume delle fiabe dei motociclisti, ecco arrivare il secondo volume de "Le fiabe dei motocilcisti": il tema è costituito sempre da racconti per i più piccoli (ma non solo), ma l’obiettivo è cambiato. Mentre la prima volta gli aiuti sono andati a sostegno della Fondazione Simoncelli, il ricavato della vendita del secondo volume andrà a finanziare l’acquisto di “attrezzature ludiche” (Playstation) da donare a reparti ospedalieri di oncologia pediatrica. Con i soldi raccolti nelle prime settimane sono state acquistate le prime 18 console, a giorni ne arriveranno altre 9 per un totale di 27, esattamente quante sono le camere del reparto di Oncologia Pediatrica dell'Ospedale Gaslini di Genova, che sarà il primo a ricevere i frutti del lavoro di Ernest Pozzali. Il volume di 112 pagine ha le illustrazioni del celebre Matitaccia (dalle 10 a 15 a fiaba), ed è diviso in cinque fiabe che hanno l’intento di raccontare ai bambini le gesta di alcuni tra i piloti più conosciuti, cercando di trasmettere i valori e gli insegnamenti di questi. Si parte con Fabrizio Meoni: lui è il gigante buono che parte per andare alla ricerca di nuovi posti e a esplorare nuovi mondi. Mentre è in viaggio verso il Lago rosa si affeziona ai bambini che incontra sul suo cammino. Questi bambini sono poveri e senza cibo così il Gigante Fabrizio dedice di aiutarli con un gesto estremo. Arriva poi la gara di Australia 90, classe 125, con l'impresa di Doriano Romboni: Doriano è un puledro che sebbere abbia degli zoccoli comuni riesce con la sua forza e talento a arrivare terzo. La terza fiaba è il mondiale 2002 con la sfida Edwards-Bayliss: nel racconto i due piloti sono guerrieri ingaggiati dagli elementi naturali che si sfidano in un duello. C’è poi la favola di Nicola Dutto, il pilota che a seguito di un grave infortunio dal 2010 è rimasto paraplegico ma oggi, con una moto modificata e adattata alle sue esigenze ancora gareggia: lui è Nick il supereroe mandato sulla terra per lanciarci dei messaggi. Chiude la storia di un campione di tanto tempo fa, il primo italiano a vincere al TT: Omobono Tenni, il diavolo nero. In chiusura il volume riporta anche le biografie dei personaggi protagonisti delle storie. Il libro, edito da Motoemozione.it, è disponibile su Amazon a 12 euro.
NOTIZIE CORRELATE
  • News
    08 Marzo 2018
    S’intitola “La Grande Corsa” il primo libro di Piero Pieri, pubblicato da Tau Editrice, in cui viene narrata la celebre gara motociclistica che si corre sull’isola di Man. L’autore è avvocato ma appassionato della corsa su strada che segue fin dal 1997. La presentazione è prevista per sabato 10 marzo, con la presenza di Giacomo Agostini 
  • News
    13 Novembre 2017
    Ne “Il grande salto” Vanni Oddera ci racconta la sua storia e come è nata, nel 2009, la Mototerapia: un'esperienza che gli ha letteralmente cambiato la vita
  • News
    13 Gennaio 2017
    L'idea di scrivere un libro che racconti chi fosse Luis Salom è venuta alla mamma Maria, che ha sempre seguito il suo Luis su ogni circuito, in quella che è stata la sua breve carriera motociclistica. Il pilota spagnolo ha perso la vita prematuramente il 3 giugno scorso, dopo una caduta sul circuito di Barcellona, e Maria ha chiesto aiuto ai fans attraverso i social network per rendergli omaggio