NOVITA' MOTOCICLISMO

Le cargo bike trovano una “casa” a Milano

Apre vicino alla Stazione Centrale del capoluogo lombardo un punto di assistenza e manutenzione per i modelli a pedalata assistita da lavoro. In vendita pure le proposte di due artigiani del pedale

Le cargo bike trovano una “casa” a Milano
Modelli Made in Italy
Nei Paesi Bassi sono ormai una realtà consolidata per il trasporto urbano delle merci e per portare i bambini a scuola o nelle escursioni del fine settimana. In Italia è un mercato agli albori, ma con potenziali di crescita interessanti. Stiamo parlando della cargo e-bike, modelli a pedalata assistita con robusti portapacchi o con ampi vani di carico anteriori o posteriori. A credere in una buona diffusione di queste e-bike è Cargo Bike, nuova ciclofficina in Via Gaffurio 5 a pochi passi dalla Stazione Centrale di Milano. Una spazio di dimensioni contenute che punta con decisione alle biciclette da carico fornendo riparazione, manutenzione e assistenza specializzata, nonché la vendita di alcuni modelli. Al momento le cargo disponibili sono quelle di due marchi artigianali Made in Italy, la TrikeGo di Agra (VA) e la El Ciclo di Vigevano (PV). La prima è una tre ruote con vano anteriore da 260 litri capace di supportare fino a 100 kg (che si aggiungono agli 80 del portapacchi posteriore) che prevede l'elettrificazione con il sistema Sunstar i-Bike e che può essere personalizzata con allestimenti e coperture specifiche. Le El Ciclo “commerciali” sono quattro, tra le quali la Scoiattolo che vanta una portata di 300 kg e 2.000 litri nel cassone posteriore e un'autonomia di 40 km grazie alle batterie al litio ferro fosfato da 1.440 Wh. Le altre tre, Bramante, Carriola e Carriola Furgone, sono modelli a due ruote con le ultime due contraddistinte dal passo lungo con vano di carico dietro alla piccola ruota anteriore da 20”. Equipaggiate con batterie con “energia” sufficiente per assistenze di 50 km, possono essere potenziate con accumulatori di maggiore capacità. Da segnalare che le dimensioni piccole di Cargo Bike consentono di tenere in vetrina solo la TrikeGo, mentre per le El Ciclo è necessario telefonare (340.3028431) per concordare un appuntamento per la prova.


NOTIZIE CORRELATE
  • Green Planet
    11 Agosto 2019
    Sono sei le principali novità elettriche per la prossima stagione sviluppate dal produttore veneto, la più rilevante che riguarda il debutto nel settore gravel con la BE85 Merak con kit ETR 3. Inedite sono pure la e-road BE95 Pulsar, le versioni Evo con batterie da 630 Wh delle MTB full BE35 e BE36 e le trekking BE23 e BE24 con sistema Shimano Steps E-5000
  • Green Planet
    12 Luglio 2019
    La prima eRoad del marchio del “Cuore Rosso” è concepita seguendo le tecniche costruttive che hanno reso celebri nel mondo le bici da corsa muscolari De Rosa. Motorizzata con un kit “invisibile”, il Bafang M 800, con motore nel movimento centrale e batterie da 250 Wh integrate nel tubo obliquo. Ha un’autonomia di 80 km e un peso di appena 12 kg
  • Green Planet
    09 Luglio 2019
    Sono 17 le bici a pedalata assistita della nuova gamma 2020 dello storico costruttore di Treviglio. A dominare sono le e-MTB T-Tronik suddivise nella varianti a doppie sospensioni Performer con telaio in carbonio e Rebel con telaio in alluminio e dalla front Sport. A motorizzarle sono il noto Shimano Steps E-8000 o il nuovo motore firmato Bianchi con 85 Nm di coppia