NOVITA' MOTOCICLISMO

Kymco AK550 Tool kit, arriva una app per il controllo della cinghia

Per l’ultimo arrivato in casa Kymco, il potente AK 550, il controllo della cinghia si può fare semplicemente con uno smartphone grazie a un’applicazione creata in collaborazione con Soluzioni Ingegneria, lo studio che ha collaborato alla progettazione del maxi scooter

Kymco AK550 Tool kit, arriva una app per il controllo della cinghia
Controllo rapido
Per il suo nuovo maxiscooter AK550, arrivato quest’anno dai concessionari, Kymco ha ideato un sistema molto semplice per il controllo della cinghia di trazione: si chiama AK550 Tool Kit ed è un’applicazione per smartphone creata appositamente per facilitare il lavoro alle officine autorizzate. In collaborazione con Soluzioni Ingegneria, lo studio di ingegneri italiani che ha lavorato alla progettazione di questo nuovo modello, è stata sviluppata un’applicazione esclusivamente dedicata al top di gamma Kymco. L’app consente alle officine autorizzate (ma anche ad appassionati del fai da te con un minimo di esperienza nella manutenzione) di misurare in maniera facile e veloce la tensione della cinghia della trasmissione finale dello scooter, senza che sia necessario l’utilizzo di strumenti più complessi. Basta scaricare sul proprio dispositivo l’applicazione e il gioco è fatto. L’app è già disponibile per il download sia su Google Play, sia su App Store. Su YouTube, invece, è stato caricato un video che ne illustra il funzionamento (lo potete vedere qui sotto). In pratica, è sufficiente smontare il carter copricinghia inferiore, posizionare il cellulare in modo che il microfono sia molto vicino alla cinghia, al centro della campata inferiore, premere il pulsante “Start” e pizzicare per più volte la cinghia al centro della campata inferiore (almeno 3-4 volte). Al termine la tensione misurata viene riportata in Newton e si potrà verificare se il valore è nella norma oppure no.

NOTIZIE CORRELATE
  • News
    02 Giugno 2018
    Cambiano le linee, specialmente all’anteriore, grazie ai nuovi fari doppi. La differenza d’altezza sella tra pilota e passeggero si riduce, aumentando il confort ma mantenendo invariata la capacità capacità di carico offerta anche dalla pedana piatta. La principali novità del G-Dink 300i di Kymco 2018 riguardano strumentazione e impianto ABS
  • Green Planet
    20 Maggio 2018
    E’ una e-bike urbana dallo stile pluri premiato e con comfort e qualità di alto livello il primo modello a pedali elettrici del costruttore taiwanese ad approdare nel Bel Paese. Si chiama X Comfort, ha cerchi da 27,5”, ruote extralarge e freni idraulici. Il kit elettrico ha motore nel mozzo posteriore, sistema di frenata rigenerativa e batterie da 570 Wh per autonomie fino a 120 km
  • Green Planet
    08 Aprile 2018
    Il marchio a pedali di Kymco potrebbe approdare in Italia con un bici a pedalata assistita dal design moderno pensata per spostamenti veloci in città. Mossa da un motore nel mozzo posteriore, ha batterie da 570 Wh per autonomia fino a 120 km. Ha cerchi da 27,5”, forcella ammortizzata e seduta confortevole. Di pregio le componenti, come i freni a disco Tektro e il faro a Led

Kymco AK

  • Prezzoda € 9.790
  • Peso226 Kg
  • Serbatoio15,0 l
  • Altezza sella79 cm
  • Lunghezza217 cm