NOVITA' MOTOCICLISMO

KTM EXC 2019, ecco la nuova gamma enduro di Mattighofen

KTM ha tolto il velo alla gamma enduro EXC che, per il 2019, sfoggia ulteriori affinamenti e migliorie. Il nuovo anno ha portato in dote un nuovo setting per forcella e mono, batteria più potente e grafiche aggiornate. Ecco quello che cambia 

KTM EXC 2019, ecco la nuova gamma enduro di Mattighofen
Novità di rilievo
Dopo l'introduzione dell'iniezione elettronica sulla gamma EXC a 2 tempi, novità mondiale per il settore enduro, KTM ha deciso di rinnovare nuovamente la famiglia di tassellate andando a rifinire il comparto sospensioni e quello elettrico. I modelli disponibili lo ricordiamo sono le 2 tempi da 125 a 300 cm3 e 4 tempi da 250 a 500 cm3.
La forcella WP ha un nuovo setting, ora più sostenuto, per migliorare la risposta in compressione soprattutto verso il fine corsa. Stesso discorso per il mono WP, rivisto nella taratura e dotato di un nuovo pistone principale. Tra le altre novità spiccano una nuova copertura della sella, una batteria più potente e nuove grafiche. 
Per il 2019 le motorizzazioni 2 tempi 125 XC-W e 150 XC-W (progettate per essere utilizzate esclusivamente su strade chiuse al traffico), vengono dotate di un nuovo cilindro e una nuova valvola parzializzatrice. Tutta nuova anche la frizione DS (Diaphragm Steel) e il relativo coperchio del carter, che hanno contribuito a ridurre la larghezza complessiva del motore. 
Spiega Joachim Sauer Senior Product Manager Offroad del marchio austriaco: "In KTM gli ultimi due anni sono stati incredibilmente emozionanti per quanto riguarda lo sviluppo delle moto enduro. Nel 2016 abbiamo introdotto una nuovissima generazione di EXC riprogettata da cima a fondo, seguita nel 2017 da una novità mondiale che ha segnato la storia della moto: la commercializzazione dei modelli da competizione KTM 250 EXC TPI e la KTM 300 EXC TPI con motore a 2 tempi con iniezione elettronica di serie. Siamo stati attori di un'evoluzione straordinariamente rapida, ma fruttuosa in termini di sviluppo per questo segmento, in cui continuiamo a essere i leader del mercato. La gamma 2019 vanta alcuni aggiornamenti chiave su tutti i modelli, oltre a miglioramenti più consistenti per le nostre 125 XC-W e 150 XC-W. Gli enduristi di tutto il mondo li stanno già aspettando e presto le KTM 2019 saranno disponibili dai nostri concessionari"
NOTIZIE CORRELATE
  • News
    16 Marzo 2019
    A Lido di Pomposa si è tenuta la consueta commemorazione di Fabrizio Meoni. Grande l'emozione quando si è rivista in azione la 950 del campione di Castiglion Fiorentino a confronto con la 990 sviluppata dal team Kapriony. Il tester d'eccezione era l'ex compagno di squadra di Fabrizio, il mitico Gio Sala: "Quella di oggi è maneggevole e leggera, ma che emozione la vecchia 950". In pista anche Gioele Meoni: "Certe moto non possono stare ferme in garage"
  • News
    15 Marzo 2019
    Per commemorare l'indimenticabile Fabrizio Meoni sono scese in pista la mitica KTM 950 del campione toscano e la 990 di Paolo Caprioni. Insieme a loro c'era la nuova 790 Adventure R che il Team Kapriony sta preparando per disputare il prossimo Rally di Sardegna e (forse) anche la Africa Eco Race 2020. I primi test hanno dimostrato che per essere realmente competitiva, la moto richiede parecchio lavoro
  • Spy
    12 Marzo 2019
    Questo prototipo KTM è il primo mezzo della casa austriaca pensato per la mobilità urbana. SI tratta di un ibrido a metà strada tra uno scooter e un monopattino, ha motore elettrico nel mozzo posteriore e probabilmente un'autonomia intorno ai 50 km