NOVITA' MOTOCICLISMO

KTM e Husqvarna, richiamo per i motori LC4

Equipaggiato sia dai modelli KTM che da quelli della controllata Husqvarna, il motore LC4 affronta oggi una massiccia campagna di richiamo derivante da possibili difetti al cilindro attuatore della frizione. Ecco i dettagli e l’elenco delle moto interessate dal richiamo

KTM e Husqvarna, richiamo per i motori LC4
Richiamo per LC4
KTM e Husqvarna hanno annunciato una campagna di richiamo per i modelli equipaggiati con i motori LC4 prodotti dal 2018 al 2020. Le moto interessate risultano essere le Duke, le SMC R e le Enduro R per quanto riguarda KTM e le Vitpilen 701, le Svartpilen 701, le 701 Supermoto e le 701 Enduro per quanto riguarda invece Husqvarna.
Stando a quanto comunicato, il problema riguarderebbe in particolare il cilindro attuatore della frizione: “Nel processo di assemblaggio alcuni motocicli - spiegano i tecnici - potrebbero essere stati immessi nel mercato con un cilindro attuatore della frizione non corrispondente agli standard qualitativi definiti dal costruttore”. Per questo motivo, avvisano i costruttori, solamente sulle motociclette potenzialmente interessate, occorre verificare la versione del cilindro attuatore installata e sostituirlo qualora non fosse conforme alle specifiche qualitative richieste.
Tutti i clienti in possesso di un modello interessato, KTM e Husqvarna, verranno informati a mezzo raccomandata e saranno invitati a contattare immediatamente un Concessionario per fissare un appuntamento ed effettuare i necessari interventi. Per stare tranquilli, si può comunque visitare la sezione “manutenzione e controllo di sicurezza” presente sia sul sito KTM che su quello Husqvarna e controllare se la propria moto è interessata dal richiamo. L’eventuale sostituzione del pezzo sarà ovviamente in garanzia e a spese del costruttore.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Moto
    16 Novembre 2021
    Per il 2022 KTM ha messo mano alla sua Super Duke R, in particolare la versione EVO che sfoggia sospensioni WP semi-attive. Qualche aggiornamento anche per la R che prevede per il prossimo anno nuove colorazioni e un nuovo comando dell'acceleratore
  • News
    10 Novembre 2021
    Passare dall’asfalto e dai cordoli allo sterrato e ai deserti non è cosa semplice ed immediata. Lo sperimenterà sulla sua pelle Danilo Petrucci che, al termine della stagione, lascerà la MotoGP per iniziare una nuova avventura - sempre con KTM - e cimentarsi nella Dakar! "Il mio obiettivo - ha detto -  è solo quello di finire la gara e godermela!"
  • News
    04 Novembre 2021
    KTM annuncia un novembre interamente dedicato alla sua super Naked. A metà mese verranno caricati sul sito ufficiale due approfondimenti su motore e sospensioni semiattive, seguiti poi dalla presentazione di due nuove incarnazioni di “The Beast”