NOVITA' MOTOCICLISMO

KTM 450 SMR 2021, ecco la nuova motard da gara austriaca

La nuova motard da competizione di KTM deriva dalle SX-F impegnate nel Mondiale Motocross e nell’AMA Supercross, ha 63 CV e una ciclistica raffinata con sospensioni pluriregolabili e telaio in acciaio al cromo molibdeno

KTM 450 SMR 2021, ecco la nuova motard da gara austriaca
KTM 450 SMR 2021
A sette anni dalla presentazione dell’ultimo modello Supermoto competizione, KTM torna con la nuova 450 SMR 2021: sviluppata sulla base della pluri-vittoriosa 450 SX-F, la nuova della casa austriaca è stata presentata come la “massima espressione della filosofia Ready to Race”. Vediamola nei dettagli.
A spingerla ci pensa il monocilindrico da 450 cm3 già montato sulle 450 SX-F impegnate nel Mondiale Motocross e nell’AMA Supercross. Ha ben 63 CV di potenza e pesa poco più di 27 kg ed è abbinato a un cambio a 5 velocità realizzato da Pankl Racing Systems che, grazie anche all’adozione di mappature specifiche per ogni marcia, consente di sfruttare al meglio la potenza a disposizione.
Nuova la frizione antisaltellamento Suter che aumenta la stabilità del posteriore nelle staccate al limite e nei veloci inserimenti in curva. Come tutte le KTM, anche il telaio della 450 SMR è realizzato in acciaio al cromo-molibdeno, abbinato in questo caso a un telaietto posteriore in alluminio da 900 g. Anche le piastre della forcella sono in alluminio ma fresate CNC e hanno un off-set di 16 mm, mentre il manubrio è regolabile su tre posizioni diverse.
 Il pacchetto sospensioni si compone invece di forcella ad aria da 48 mm con tecnologia AER ed escursione di 285 mm dotata di regolazioni in compressione e ritorno separate e sistema di smorzamento “mid-valve”, mentre il monoammortizzatore, sempre completamente regolabile, ha un'escursione di 266 mm. La frenata è affidata a Brembo, con all’anteriore una pinza radiale a 4 pistoncini che morde un disco flottante da 310 mm e al posteriore una pinza a pistoncino singolo con disco da 220 mm. I cerchi a raggi, prodotti da Alpina, hanno misure da 16,5” all’anteriore e 17” al posteriore e calzano pneumatici slick Bridgestone.
Il prezzo è da top di gamma: 10.990 euro.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Moto
    19 Gennaio 2021
    La Duke di media cilindrata si rinnova completamente passando dal vecchio motore 790 al più potente 890. La seconda generazione della naked di Mattighofen diventa Euro 5, migliora le prestazioni e conferma la ricca dotazione di elettronica
  • News
    19 Gennaio 2021
    Oggi alle 17 sul suo canale youtube KTM presenta la nuova 890 Duke che si aggiorna allineandosi alla più pregiata 890R. Svelati anche i primi dati: peso di 169 kg per 115 CV di potenza massima. Seguite la presentazione in diretta insieme a noi!
  • News
    16 Gennaio 2021
    Dopo mesi di indiscrezioni e speculazioni, KTM annuncia con tanto di countdown la data di presentazione ufficiale della nuova e attesissima 1290 Super Adventure. Dell’ammiraglia sappiamo già molto: facciamo un breve ripasso