NOVITA' MOTOCICLISMO

Kawasaki, novità per KX250 e KX450 MY 2021

Tra le varie modifiche, la KX250 guadagna anche l’avviamento elettronico ed un nuovo kit di calibrazione dell’iniezione, mentre la 450 una frizione tutta nuova con molle a disco conico anzichè elicoidali ed il manubrio in alluminio Renthal Fatbar

Kawasaki, novità per  KX250 e KX450 MY 2021
Kawasaki KX250 e KX450 MY 2021
Per il 2021 Kawasaki ha messo mano alle sue KX250 e KX450 apportando alcuni interessanti miglioramenti sia a livello tecnico che estetico. La 250 acquisisce per esempio l’avviamento elettronico, un nuovo comando idraulico della frizione e telaio e forcellone in alluminio, mentre la sorellona da 450 guadagna una nuova frizione, più affidabile e meglio modulabile, e il manubrio Renthal Fatbar di alluminio di serie. Vediamo tutte le novità nel dettaglio. 

Kawasaki KX250 2021
Ora più potente di 1,4 CV grazie all’innalzamento del picco di 350 giri, la 250 guadagna per il 2021 l’avviamento elettronico ed il comando idraulico della frizione, quest’ultimo derivato direttamente da quello della sorellona da 450 (che già ce l’aveva nel 2019). Ispirati anch’essi alle soluzioni già viste sulla 450, telaio e forcellone diventano di alluminio e arriva il kit di calibrazione dell'iniezione, con le tre spine per le diverse mappature. Novità anche a livello del manubrio, ora regolabile in quattro differenti posizioni, delle pedane, regolabili su due posizioni e della sospensioni, che ricevono una nuova taratura.  Infine, un leggero restyling alle plastiche, che guadagnano una nuova colorazione, che rimane comunque la “classica” Lime Green di Kawasaki.

Kawasaki KX450

Novità, anche se non così numerose, arrivano anche per la 450. Per migliorare affidabilità e prestazioni, il pistone riceve  un nuovo rivestimento anti attrito sul mantello, mentre la frizione a comando idraulico è stata perfezionata con molle a disco conico invece che elicoidali che ne migliorano la modulabilità di innesto. Parallelamente è cambiato il materiale di attrito ed è aumentato il diametro dei dischi di acciaio alleggerendo lo sforzo sul comando.
Nuovo anche il manubrio Renthal Fatbar di alluminio, ora di serie.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    01 Agosto 2020
    Tra le possibili novità attese per il 2021 è stata ventilata l’ipotesi che Kawasaki voglia rinverdire i fasti delle mitiche Mach III degli anni 60-70 realizzando una versione moderna con motore sovralimentato su base Z 650 o ZX-6R. Si tratta di un’idea parecchio “estrema”, ma decisamente interessante…
  • Spy
    31 Luglio 2020
    Secondo voci provenienti dal Giappone Kawasaki sarebbe al lavoro per “dare una sorellina” alla Z 900 RS. Base sarebbe la Z 650, recentemente rinnovata, vestita in stileold style. La vedremo già questo autunno?
  • Spy
    26 Luglio 2020
    Il progetto Kawasaki Endeavour di moto elettrica va avanti e lo dimostrano nuovi brevetti depositati proprio su questo progetto. Vi raccontiamo cosa c'è di nuovo