NOVITA' MOTOCICLISMO

Kawasaki Ninja 700, sarebbe un buona idea?

L'arrivo sul mercato delle nuove Aprilia RS e Tuono 660 ha risvegliato un segmento bloccato da qualche anno. A breve infati potrebbe arrivare una Yamaha R7, mentre sono ancora avvolti nel mistero i progetti di Kawasaki anche se molti appassionati sognano una Ninja 700. Dalla casa giapponese non arrivano indizi al riguardo, ma ci ha pensato KarDesign..

Kawasaki Ninja 700, sarebbe un buona idea?
Il ritorno delle medie... pompate!
L'arrivo delle nuove Aprilia con motore bicilindrico 660 ha dato un'iniezione di vitalità a un segmento, quello delle medie cilindrate stradali, ormai votato a un utilizzo urban o al massimo da escursione a medio raggio. Le nuove RS 660 (qui la prova) e Tuono 660 (qui la prova), infatti, hanno dimostrato ancora una volta che la cilindrata intermedia, se supportata da una ciclistica di qualità e componentistica di pregio può dare parecchie soddisfazioni, persino se comparata a moto di maggiore cubatura. Dall'America arriva la notizia che Yamaha si sarebbe già messa in scia al marchio di Noale, preparando una nuova R7 (qui tutti i dettagli), una sportiva leggera, equipaggiata con il motore bicilindrico della MT-07.
Molti appassionati pensano che Kawasaki avrebbe le armi giuste (il bicilindrico parallelo di da 650 cm3) per inserirsi nel gruppo, anche se al momento non è trapelato nulla al riguardo. L'interesse però è forte, per questo il designer KarDesign ha potizzanto una nuova Ninja 700 equipaggiata proprio con il bicilindrico della Ninja 650. Il rendering fonde con sapienza alcuni dettagli della ZX-10R my 2021 (cliccate qui per vederla in ogni dettaglio), come lo scarico, il frontale e i dischi anteriori, e dettagli dell'attuale Ninja 650. Un'ipotesi sul motore potrebbe riguardare l'aumento di cubatura, che potrebbe far arrivare la Ninja 700 a circa 95 CV, potenza che potrebbe venire imbrigliata da un'elettronica più evoluta derivata da quella della sorellona 1000. Arriverà davvero? Per saperne di più non ci resta che attendere...

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    27 Aprile 2021
    Il 29 aprile proveremo per la prima volta la nuova Kawasaki Ninja ZX-10R. La SBK di Akashi è stata rivista e sfoggia una carena ridisegnata, una posizione di guida rivista e 204 CV. In pista ci sarà da divertirsi...
  • Spy
    15 Aprile 2021
    Chi ce l'ha non può più farne a meno: il cambio elettronico è una vera comodità, anche se ai bassi regimi non sempre ha un comportamento del tutto fluido. “Inconveniente” a cui Kawasaki vorrebbe rimediare con l’utilizzo di una “frizione automatizzata” in grado cioè di decidere da sola se e quando intervenire
  • Green Planet
    14 Aprile 2021
    Più che all’elettrico, Kawasaki guarda all’ibrido, i cui vantaggi in termini di pesi, ingombri, autonomia e tempi di ricarica non sono neppure paragonabili. Nuovi brevetti ci svelano oggi ulteriori dettagli riguardo la - piccola -  batteria montata sul concept mostrato in video qualche mese fa