NOVITA' MOTOCICLISMO

Kawasaki GPZ 900R, si avvicina il ritorno? VIDEO

Un bel video pubblicato da Kawasaki ripercorre l’evoluzione della mitica maxi della casa di Akashi, un celebrazione che però potrebbe annunciare anche l’arrivo di un nuovo modello neo retrò. Vediamo allora come potrebbe essere la nuova GPZ 900

Kawasaki GPZ 900R, si avvicina il ritorno? VIDEO
Ritorna un mito?
La Kawasaki GPZ 900R è un modello importantissimo per la casa giapponese: presentato nel 1984, per un certo periodo fu la moto di serie più veloce del mondo, grazie ai suoi 260 km/h garantiti da un moderno quattro cilindri in linea da 115 CV. L'aurea di moto mitica venne rilanciata persino da Hollywood, che la scelse come "co-protagonista" di un film altrettanto "storico". Il mitico Maverick di Top Gun era in sella a una GPZ 900 quando "inseguiva" gli F16 in decollo sulla pista della base militare di Miramar, in California.
La GPZ venne prodotta in Giappone fino al 2003, ma girano voci insistenti che la vorrebbero pronta al ritorno rivista e aggiornata, senza però tradire il suo stile anni 80. La GPZ, se confermata, andrebbe a fare compagnia nel listino Kawasaki alla Z 900 RS, altra bella neo retrò realizzata partendo dalla Z 900. Una coppia di sicuro fascino.
La prima a rilanciare questo “pettegolezzo” era stata la rivista giapponese Young Machine che aveva anche realizzato il disegno qui sopra, immaginando come potrebbe essere la nuova GPZ. Qualche giorno fa però Kawasaki ha messo online un bel video con cui ripercorre anno per anno tutte le versioni della GPZ 900... potrebbe essere una semplice celebrazione di uno dei suoi prodotti di maggior successo, ma avrebbe più senso farlo se si ha già un obiettivo commerciale preciso come il lancio di un nuovo modello. Staremo a vedere, di certo i ragazzi di Young Machine sbagliano raramente… Nei prossimi mesi ne sapremo di certo qualcosa. Intanto qui sotto guardatevi la GPZ 900R in tutte le sue versioni.
 


NOTIZIE CORRELATE
  • Spy
    31 Gennaio 2020
    La casa di Akashi sarebbe al lavoro su una nuova crossover media con spiccate doti da fuoristrada, dotata di ruota anteriore da 21 pollici e motore bicilindrico. Potrebbe chiamarsi KLX 700 e andrebbe a sfidare direttamente la Yamaha Ténéré 700
  • Moto
    22 Gennaio 2020
    Comode e facili da guidare, queste nuove  interpretazioni della crossover per patente A2 sono diverse nella personalità, ma costano tutte poco da comprare e mantenere
  • News
    20 Gennaio 2020
    SBK news – La nuova “verdona” con cui Jonathan Rea proverà a vincere il sesto titolo consecutivo sarà presentata il prossimo 6 febbraio a Granollers, nei pressi di Barcellona. Ad affiancare il nord-irlandese ci sarà il suo nuovo compagno di squadra Alex Lowes, che già nei test invernali ha dimostrato di avere un buon feeling con la Kawasaki