NOVITA' MOTOCICLISMO

“Join Ducati”, il concorso che premia la fedeltà alle Rosse

Per partecipare al nuovo concorso lanciato dalla Casa di Borgo Panigale è necessario un unico requisito: possedere almeno una Ducati. C’è tempo fino al 16 dicembre 2019: il primo premio è una Hypermotard 950 con livrea speciale

“Join Ducati”, il concorso che premia la fedeltà alle Rosse
Concorso per i proprietari
Ducati ha deciso di premiare la fedeltà dei suoi clienti con il concorso a premi “Join Ducati”. Partecipare è semplice visto che serve un unico requisito: possedere almeno una Ducati. In palio molti premi ghiotti per gli appassionati delle Rosse. Il più prestigioso è una Hypermotard 950 con livrea speciale, replica del concept presentato allo scorso Concorso d’eleganza Villa d’Esta 2019: si tratta di una grafica realizzata dal Centro Stile Ducati e ispirata ai graffiti dell’area metropolitana. Ma l’elenco dei premi non finisce qui: il concorso regalerà tre Ducati MotoGP Experience Jerez 2020, che consentirà a due persone di assistere al GP di Jerez de la Frontera (Spagna) con alloggio, accesso alle aree più esclusive del circuito e un “meet and greet” con i piloti del Ducati Team MotoGP. In palio ci sono anche 15 riproduzioni in scala 1:8 della Hypermotard 950 Concept e 10 zaini Redline B2 realizzati da Ogio in esclusiva per Ducati. Per partecipare all’estrazione finale è necessario caricare nell’area dedicata al concorso, all’interno del sito Ducati, il libretto di circolazione di ogni moto Ducati attualmente posseduta: più Ducati si possiedono più possibilità si hanno di vincere, avete tempo fino alle ore 12 del 16 dicembre 2019.


NOTIZIE CORRELATE
  • Notizie dalla rete
    27 Febbraio 2020
    Un video rubato dal set di Matrix 4 svela la presenza, nell’attesissimo sequel della saga, di una Ducati Scrambler 1100. Alla guida, come in Matrix Reloaded, la mitica Trinity-Carrie Anne Moss, che porta a "spasso" Neo-Keanu Reeves
  • News
    26 Febbraio 2020
    La nuova creatura di Dall'Igna sfoggia un rivoluzionario sistema per abbassare meccanicamente l'assetto in pista. Dovizioso inizia a capire le nuove gomme, Petrucci e Bagnaia hanno bisogno di più tempo. La GP20 ha più motore della GP19 di Zarco e guadagna circa 5 km/h rispetto all'anno scorso
  • News
    24 Febbraio 2020
    La stagione Superbike sta per iniziare, in Australia, la casa di Borgo Panigale si aspetta tanto da Scott Redding. Ad ammetterlo è stato il direttore sportivo di Ducati Corse Paolo Ciabatti, che punta su di lui per riportare il titolo in Italia e non esclude un suo passaggio in MotoGP se centrerà nell’obiettivo di conquistare il titolo SBK