NOVITA' MOTOCICLISMO

“Join Ducati”, il concorso che premia la fedeltà alle Rosse

Per partecipare al nuovo concorso lanciato dalla Casa di Borgo Panigale è necessario un unico requisito: possedere almeno una Ducati. C’è tempo fino al 16 dicembre 2019: il primo premio è una Hypermotard 950 con livrea speciale

“Join Ducati”, il concorso che premia la fedeltà alle Rosse
Concorso per i proprietari
Ducati ha deciso di premiare la fedeltà dei suoi clienti con il concorso a premi “Join Ducati”. Partecipare è semplice visto che serve un unico requisito: possedere almeno una Ducati. In palio molti premi ghiotti per gli appassionati delle Rosse. Il più prestigioso è una Hypermotard 950 con livrea speciale, replica del concept presentato allo scorso Concorso d’eleganza Villa d’Esta 2019: si tratta di una grafica realizzata dal Centro Stile Ducati e ispirata ai graffiti dell’area metropolitana. Ma l’elenco dei premi non finisce qui: il concorso regalerà tre Ducati MotoGP Experience Jerez 2020, che consentirà a due persone di assistere al GP di Jerez de la Frontera (Spagna) con alloggio, accesso alle aree più esclusive del circuito e un “meet and greet” con i piloti del Ducati Team MotoGP. In palio ci sono anche 15 riproduzioni in scala 1:8 della Hypermotard 950 Concept e 10 zaini Redline B2 realizzati da Ogio in esclusiva per Ducati. Per partecipare all’estrazione finale è necessario caricare nell’area dedicata al concorso, all’interno del sito Ducati, il libretto di circolazione di ogni moto Ducati attualmente posseduta: più Ducati si possiedono più possibilità si hanno di vincere, avete tempo fino alle ore 12 del 16 dicembre 2019.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Industria e finanza
    21 Ottobre 2020
    Secondo alcuni rumors raccolti da Reuters, la casa tedesca avrebbe iniziato a valutare potenziali acquirenti del marchio di Borgo Panigale; la decisione risponderebbe alla volontà di rivedere l'impegno nelle attività con margini non rispondenti al nuovo modello di business
  • Moto
    21 Ottobre 2020
    Dalla Cina arrivano spesso plagi più o meno marcati di moto europee e americane, basta guardare le denunce durante gli ultimi Saloni di Milano. In genere la più copiata è la Vespa, ma questa volta i "designer" di Lifan hanno puntato a Borgo Panigale...
  • News
    20 Ottobre 2020
    Il meteo cambierà al Motorland e nessuno sa cosa aspettarsi: le Ducati possono solo fare meglio, ma contro le Suzuki di Mir e Rins sarà dura averla vinta. Alla fine del mondiale mancano solo 4 gran premi e Dovizioso deve trovare un modo per riuscire a sfruttare meglio il match tra le Michelin e il motore V4 della sua Desmosedici