NOVITA' MOTOCICLISMO

Incentivi moto elettriche 2020: bonus confermato

La norma per l’estensione degli ecobonus di ulteriori 12 mesi è stata inserita nel decreto Milleproroghe. Invariato il meccanismo dell'incentivo: rimangono confermati il vincolo della rottamazione di un mezzo inquinante e la soglia massima dei 3.000 euro del bonus

Incentivi moto elettriche 2020: bonus confermato
Ecobonus 2020
Alla fine le cose sono andate per il verso giusto e, contrariamente a quanto si temeva, la norma è stata inserita nel decreto Milleproroghe appena approvato. Parliamo ovviamente dell’estensione di 12 mesi dell’ecobonus per l’acquisto di un mezzo a zero emissioni, la cui approvazione - fosse stato anche per mancanza di tempo -  era tutto fuorché scontata. E questo, va sottolineato, nonostante il parere favorevole del Governo. In ogni caso, i timori di ANCMA si sono per fortuna dimostrati infondati e la norma è stata inserita: per altri 12 mesi, dunque, chi volesse rottamare il vecchio scooter o la vecchia moto a benzina (fino a Euro 3) ed acquistarne una nuova ma a batteria (categoria L, compresi i tre ruote) potrà pertanto contare su di un aiuto economico pari al 30% del valore del mezzo. Prorogato, il meccanismo di “scambio” per l’ottenimento dell’ecobonus rimane infatti lo stesso finora utilizzato. Di fatto quindi si può "dare dentro" un ciclomotore per comprare una sportiva o un quadriciclo. Viceversa, rimane immutato l’aspetto finanziario con un supporto all’acquisto fino al 30% del prezzo di listino (iva esclusa) con un limite massimo fissato a 3.000 euro.

Via libera dunque all’acquisto di veicoli elettrici, già definiti dal Confindustria ANCMA si grande importanza e rilevanza per l’intero settore: “gli incentivi - si legge nel comunicato diffuso dall’Associazione - rappresentano un volano indispensabile in un momento di crescita iniziale di un mercato che coinvolge anche una importante filiera nazionale, che sta investendo fortemente nello sviluppo e innovazione di veicoli, coerenti con gli obiettivi europei di transizione verso una mobilità sostenibile con una forte presenza di emissioni zero. Desideriamo fare presente che tale iniziativa è per il settore prioritaria e può svolgere un ruolo decisivo per affermare il segmento elettrico con quote significative sull’intero mercato delle due ruote”. 


NOTIZIE CORRELATE
  • Industria e finanza
    04 Febbraio 2020
    Chiuso con ottimi numeri, gennaio 2020 “promette” un anno decisamente positivo per quanto riguarda il mercato delle due ruote. Tra moto e scooter over 50cm3, il totale delle immatricolazioni tocca quota 16.405 veicoli, pari al +11% rispetto allo stesso periodo del 2019
  • News
    24 Gennaio 2020
    Dal luogo giusto in cui parcheggiarla agli accorgimenti più basilari per mantenere sempre al sicuro la moto, ecco qualche semplice consiglio per tenersi stretta la propria due ruote e rendere la vita ai ladri un po’ più difficile
  • News
    20 Gennaio 2020
    Presentato da Bosch al CES di Las Vegas, il nuovo sistema di rilevamento Lindar potrebbe accelerare l’arrivo delle auto a guida autonoma sulle nostre strade. Più veloce e preciso, l’innovativo sensore “riconosce” anche le due ruote che si spostano sulla carreggiata