NOVITA' MOTOCICLISMO

Impetus, la Griso interpretata da Officine Rossopuro

Frutto delle sapienti mani di Filippo Barbacane, la special in foto nasce da una Griso del 2009  “trasformata” dalle officine Rossopuro in una “Impetus” forte e muscolosa. La sfida era quella di creare una special unica senza apportare alcuna modifica irreversibile

Impetus, la Griso interpretata da Officine Rossopuro
Officine Rossopuro
Dopo l’ottimo lavoro portato a termine con la Levante 750, le Officine Rossopuro di  Filippo Barbacane presentano una muscolosa Griso dal carattere “impetuoso”.
Cuore della special rimane ovviamente il bellissimo bicilindrico a V da 1.151cm3 e 110 CV, ora circondato da nuove sovrastrutture lavorate in ogni dettaglio: l’obbiettivo, perfettamente centrato, era quello di realizzare una special dall’aspetto unico, senza tuttavia apportare irreversibili modifiche al telaio originale. Non è stato semplice, ma il risultato è tutto da vedere. Il primo passo è stato quello di sostituire la sella originale con un’unità  più piccola e compatta che terminasse fin sopra il serbatoio. Per non tagliare il telaietto posteriore, Filippo Barbacane ha adottato la strategia opposta, ossia quello di metterlo ben in vista. Per farlo, ha realizzato piccoli pannelli in alluminio da incastrare tra l’intreccio dei tubi, chiudendo in tal modo la coda e dando alla moto un aspetto più sportivo. Il tutto impreziosito dal faretto tondo LED che sparisce nel codino. La strategia dei pannelli in alluminio è stata quindi replicata per la parte centrale della moto, con quelli in prossimità del serbatoio forati per permettere all’aria di raggiungere e raffreddare il bicilindrico. Nuovi invece il largo manubrio LSL - la strumentazione di serie è stata riposizionata - il faro anteriore di forma ovale e lo scarico singolo in titanio QD. Per il colore, infine, è stato scelto un rosso cupo in contrasto all’argento dell’alluminio. Il risultato è una special dal carattere forte, capace di mantenere inalterate le già bellissime forme della Griso ma al contempo di distinguersi per i dettagli unici e curati sotto ogni aspetto. 

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Fuoriserie
    27 Luglio 2020
    Una special che va oltre gli schemi e il convenzionale, non solo dal punto di vista stilistico ma anche tecnico. Tutto questo reso possibile dalla presenza di un motore elettrico
  • News
    26 Luglio 2020
    Dall'idea della concessionaria monegasca nasce il Monaco Design Studio, atelier dove nasceranno le one-off dell'azienda varesina, versioni speciali realizzate "su misura" per chi vorrà avere una moto unica nel proprio garage
  • Fuoriserie
    20 Luglio 2020
    Arriva dall'India questa special realizzata sulla base di una Royal Enfield Bullet del 1959. La moto si chiana Navilu e per le colorazioni il preparatore si è ispirato al pavone, animale tipico del paese mediorientale