NOVITA' MOTOCICLISMO

Honda NC 750X 2021, ecco il prezzo

A distanza di nove anni dal suo arrivo nel listino Honda, l’NC 750X torna per il 2021 rinnovata sia nella meccanica che nel look. Il bicilindrico frontemarcia è ora più leggero e potente e la ciclistica migliorata. Ecco i prezzi della versione standard e di quella con cambio DCT

Honda NC 750X 2021, ecco il prezzo
NC 750X 

Tra le tante novità presentate da Honda per il 2021, spicca in particolare l’NC 750X che, a distanza di nove anni dalla sua presentazione, sfoggia importanti aggiornamenti sia a livello tecnico che estetico. Dopo settimane di attesa, abbiamo anche il prezzo, che si attesta sugli 8.490 euro per la versione con cambio manuale e che sale a 9.490 euro per quella con cambio a doppia frizione (DCT). 
Ecco brevemente tutte le novità e le principali caratteristiche.

Motore bicilindrico

Il bicilindrico frontemarcia della NC 750X si rinnova introducendo tante e importanti novità. Dal punto di vista meccanico il lavoro di affinamento ha portato a una riduzione del peso di ben 1,2 kg, per il resto, l’unità conferma in toto l’architettura con doppi alberi di bilanciamento per ridurre le vibrazioni. La potenza massima è di 58,6 CV a 6.750 giri/min, con una coppia massima di 69 Nm a 4.750 giri/min. Il limitatore è fissato a 7.000 giri/min, cioè a 600 giri/min in più rispetto al precedente modello. Inoltre per i motociclisti con patente A2 è disponibile una versione con potenza massima di 35 kW.

Ciclistica

Il telaio mantiene la struttura in tubi di acciaio con schema a diamante ma è stato riprogettato usando tubi di diverso spessore e peso, è stato così possibile alleggerirlo di 1,8 kg. Grazie anche al riposizionamento della batteria e al nuovo disegno dell'air box, la capacità di carico del vano posizionato al posto del serbatoio passa da 22 a 23 litri e adesso si può caricare anche un casco da offroad. Il peso con il pieno scende poi di 6 kg, 214 kg per la versione con cambio manuale e 224 kg quella con cambio DCT.

Look e strumentazione

Rinnovato anche il look, ora più moderno grazie in particolare ai nuovi fari a Led. Nuovo anche il parabrezza, ancora più protettivo, dietro al quale troviamo il cruscotto - sempre LCD ma tutto nuovo - con presa USB per ricaricare il cellulare durante la marcia. Gli indicatori di direzione ora sono a disattivazione automatica e dotati del segnalatore di frenata improvvisa, vale a dire che sono in grado di emettere un lampeggio quando il pilota si ritrova a effettuare un rallentamento brusco.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    10 Maggio 2022
    Voglia di enduro? Le nuove sigle depositate da Honda fanno ben sperare i motociclisti nostalgici in cerca di un modello meno impegnativo ma sempre divertente. NX e NX 500 sono nomi che lasciano poco spazio alle interpretazioni, ma cos’avranno - davvero - in comune con la mitica Dominator?
  • Spy
    05 Maggio 2022
    Il costruttore giapponese è al lavoro sul progetto dal 2019 e ora i tempi sembrano maturi per l'arrivo sul mercato. Il telaio è lo stesso della cruiser, ma un diverso sottotelaio permette di alzare la moto. Anche lo scarico è alto e le pedane sono state riposizionate
  • Moto
    03 Maggio 2022
    Svelata a marzo in occasione del 38° Osaka Motorcycle Show, la Hawk 11 arriva oggi nei listini di Honda. Per il momento sarà disponibile solo in Giappone ad un prezzo decisamente inferiore rispetto a quello richiesto per la NT, con cui la Hawk condivide motore e ciclistica, a loro volta presi in prestito dalla Africa Twin

Honda NC750X

  • Prezzoda € 6.905
  • Peso218 Kg
  • Serbatoio14,1 l
  • Altezza sella83 cm
  • Lunghezza221 cm
Filtra tutti i contenuti per marca
Eicma 2021
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
IN EDICOLA
Sul numero di alVolante in edicola
Fresche di lancio già guidate
Green Planet