NOVITA' MOTOCICLISMO

Honda CBR 600 RR, arriverà nel 2021?

Stando ad alcuni brevetti apparsi in rete sembra proprio che Honda per il 2021 abbia pronta una versione aggiornata e più leggera della sua sportiva 600. Si tratterebbe di un "grande ritorno" per una media sportiva che ha fatto la storia del segmento 

Honda CBR 600 RR, arriverà nel 2021?
Torna davvero?
A quanto pare le medie cilindrate sportive hanno ancora qualche cartuccia da sparare. Se negli scorsi anni abbiamo assistito a una progressiva contrazione del mercato delle sportive, con le case a puntare solo sulle 1000, qualche timido segnale è arrivato prima da Kawasaki che ha riproposto la sua ZX-6R (a dar battaglia all'immarcescibile Yamaha R6) e ora, pare, anche da Honda. Secondo alcune voci bene informate provenienti dal Giappone sembra infatti che la casa dell’ala dorata sia in procinto di presentare una nuova CBR 600 RR. A svelarlo, oltre a voci che arrivano direttamente dal quartier generale Honda, alcuni brevetti che mostrano disegni della moto pronta per il prossimo anno. Si tratterebbe di un ritorno importante che andrebbe a dare nuova linfa a un segmento che pareva essere stato abbandonato dalle case in favore di cilindrate maggiori. Della nuova, probabile, CBR 600 RR non si sa ancora molto ma è facile ipotizzare un grosso lavoro per rendere questo modello attuale e appetibile a un pubblico ormai “abituato” alle grosse cilindrate. Sicuramente verrà fatto un lavoro importante sul peso, che potrebbe scendere di almeno una decina di chili rispetto all’ultima CBR, un guadagno che potrebbe significare una rivoluzione per quanto riguarda il telaio doppio trave in alluminio e magari anche per il motore, probabilmente più compatto e leggero oltre che Euro 5. Quest'ultimo poi, potrebbe essere "farcito" di un po' di elettronica, magari mutuata dalla sorellona CBR 1000 RR (totalmente rinnovata quest'anno, qui la prova), potrebbero arrivare così la piattaforma inerziale IMU, controllo di trazione e mappature motore. Per saperne di più, dunque non ci resta che aspettare l'autunno quanto tutte le case cominceranno a scoprire le carte per il prossimo anno.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Moto
    21 Ottobre 2020
    Aggiornata e rinnovata tanto nell’estetica e nella componentistica, la nuova MSX 125 Grom ha motore Euro 5 e consumi da record: Honda dichiara 66 km/l. Arriverà nelle concessionarie a partire da febbraio, ecco caratteristiche e scheda tecnica
  • Spy
    21 Ottobre 2020
    Honda ha da poco depositato dei brevetti che mostrano una nuova Rebel con il motore da 1084 cm3 dell'Africa Twin. La moto, dotata di frizione DCT sfoggia un nuovo telaio e dettagli di pregio come le pinze freno ad attacco radiale e ammortizzatore posteriore con serbatoio separato. La vedremo già nel 2021?
  • News
    20 Ottobre 2020
    Il meteo cambierà al Motorland e nessuno sa cosa aspettarsi: le Ducati possono solo fare meglio, ma contro le Suzuki di Mir e Rins sarà dura averla vinta. Alla fine del mondiale mancano solo 4 gran premi e Dovizioso deve trovare un modo per riuscire a sfruttare meglio il match tra le Michelin e il motore V4 della sua Desmosedici