NOVITA' MOTOCICLISMO

Harley-Davidson - In arrivo una XR 250?

Secondo i giapponesi di Young Machine, H-D potrebbe presentare a breve un modello di piccola cilindrata ispirato per l'estetica alla “vecchia” XR. Una naked dall’aspetto grintoso, sviluppata soprattutto pe ri mercati emergenti, ma che potrebbe arrivare anche da noi

Harley-Davidson - In arrivo una XR 250?
Arriverà tra due anni?
Harley-Davidson  ha spiegato bene quali sono i suoi piani per il futuro: 100 nuovi modelli nei prossimi dieci anni per coprire segmenti di mercato finora mai toccati. Una strategia ben precisa che vuole trasformare il brand di Milwaukee in un prodotto globale, capace di essere appetibile anche in mercati dove generalmente non era presente. Dopo la LiveWire, modello elettrico in arrivo questo settembre, dunque, si vocifera la possibilità dell’arrivo di un modello di piccola cilindrata destinato innanzitutto ai mercati emergenti. A parlarne per prima è stata la rivista giapponese Young Machine, specializzata in spy, che ha pubblicato il disegno di una mini XR con motore da 250 cm3. La moto, secondo le gole profonde giapponesi, dovrebbe essere pronta entro due anni e dovrebbe avere come mercato di riferimento quello indiano, anche se, non è da escludere a priori un suo debutto futuro anche in Europa. Del resto l'India è da tempo nel mirino della casa statunitense che, nel suo manifesto programmatico ha dichiarato di voler ampliare del 50% il numero di veicoli prodotti. La "mini XR", per questioni logistiche dovrebbe essere prodotta nello stesso stabilimento indiano dove viene realizzata la Street 750, ma non sappiamo se Harley-Davidson produrrà la moto ex novo oppure si affiderà a un produttore indiano. Proprio per quanto riguarda l’unità propulsiva, i dubbi sono tanti perché Harley-Davidson già tentò in passato di produrre delle piccole cilindrate come la Buell Blast , una naked realizzata rimuovendo il cilindro posteriore da una XB 9. Insomma, i dubbi in tal proposito sono ancora tanti, certo è che se Harley dovesse produrre un modello simile al disegno qui in alto (realizzato piazzando un motore termico dentro a un bozzetto originale H-D relativo a un futuro modello elettrico), saranno in molti ad avere l’acquolina in bocca… Per saperne di più non ci resta che attendere il prossimo EICMA, quando verosimilmente la casa americana svelerà qualcuno dei modelli annunciati.
NOTIZIE CORRELATE
  • News
    30 Aprile 2019
    Donald Trump prende le difese di Harley-Davidson, accusando l’Europa di comportamento scorretto. Secondo il presidente americano, il calo delle vendite della casa americana sarebbe diretta conseguenza dei dazi voluti da Bruxelles, ma Harley-Davidson non ne sembra pienamente convinta…
  • Green Planet
    29 Aprile 2019
    Dopo il lancio della LiveWire, Harley-Davidson continua sulla strada dell’elettrificazione annunciando la propria partecipazione nel Mondiale Formula E. La Casa di Milwaukee sarà infatti sponsor del Team Envision Virgin Racing: l’accordo sarà “ufficializzato” in occasione del prossimo E-Prix di Francia
  • News
    28 Aprile 2019
    Dal piano aziendale comparso in internet, si evince l’intenzione da parte di Indian di ampliare la gamma ed avventurarsi in nuovi segmenti. La controllata Polaris sarebbe alle prese con una streetfighter ed una maxi-enduro/turistica entrambe spinte dal V-Twin 1.203cm3 della FTR 1200