NOVITA' MOTOCICLISMO

Govecs produrrà gli scooter elettrici di Smart

Il marchio tedesco ha acquisito l'ex fabbrica polacca di Vectrix per costruire per conto di Daimler gli scooter a batterie di Smart. L'impianto sarà utilizzato pure per potenziare la propria produzione di due ruote elettriche, fino ad arrivare ad assemblare 20.000 unità all'anno

Govecs produrrà gli scooter elettrici di Smart
Un mercato in forte crescita
Il costruttore bavarese di scooter elettrici Govecs ha acquisito lo stabilimento di Breslavia, città a Sud Ovest della Polonia, di Vectrix. Una fabbrica chiusa dopo le difficoltà finanziarie registrate dal marchio americano produttore del maxscooter a batterie che l'azienda tedesca riavvierà per potenziare l'assemblaggio dei propri modelli, ma, soprattutto, per avviare la produzione dell'e-scooter di Smart per conto di Daimler. Un modello, quest'ultimo, rimasto per anni in fase di prototipo e che ora dovrebbe avere un futuro commerciale non troppo lontano. A convincere i responsabili di Smart sarebbero le previsioni di crescita del mercato delle due ruote elettriche, stimate in forte ascesa sia in Europa sia negli Stati Uniti. Una tendenza al rialzo che ha persuaso pure la dirigenza di Govecs a rilevare l'impianto polacco che consentirà, secondo le stime, di quadruplicare la produzione di scooter elettrici arrivando fino a 20.000 unità all'anno. A trainare il mercato sarebbero sia la domanda degli utenti urbani, sia quella business alla ricerca di cargo scooter a zero emissioni che consentano di ridurre le spese di gestione e di ovviare alle limitazioni di transito nelle zone a traffico limitato. Un segmento dove Govecs è già presentecon la fornitura di modelli per le flotte elettriche di importanti aziende, come la Scott Networks, società americana del settore dell'assistenza e riparazione di dispositivi elettronici.
NOTIZIE CORRELATE
  • Green Planet
    19 Giugno 2019
    Incentivi moto e scooter elettrici - Confermate le modifiche della norma sugli ecobonus per le due ruote anticipate il mese scorso che estendono le agevolazioni per l’acquisto dei veicoli elettrici anche alle moto con potenze superiori agli 11 kW e a tricicli e quadricicli. Inoltre ora è possibile rottamare anche le Euro 3. Confermati gli importi degli incentivi: 30% del prezzo di listino con limite di 3.000 euro
  • Green Planet
    24 Maggio 2019
    In discussione alla Camera un emendamento per allargare il contributo per l’acquisto di veicoli elettrici e ibridi anche alle moto con potenza superiore a 11 kW, a tricicli e quadricicli. Altra novità riguarda la possibilità di rottamare i mezzi Euro 3, mentre rimane invariato il valore del bonus con tetto massimo fissato a 3.000 euro
  • Green Planet
    22 Maggio 2019
    Il servizio di scooter sharing giallo-nero si arricchisce di 350 scooter elettrici per circolare a Milano a emissioni zero. I modelli sono i CUX con motore Bosch da 1,3 kW e accumulatori da 2 kWh in grado di assicurare un’autonomia fino a 70 km. Il nolo avviene tramite app per smartphone e costa 0,26 euro/minuto, ma sono attese tariffe agevolate per ridurre la spesa