NOVITA' MOTOCICLISMO

FMI, servizi attivi sul portale web

Gli eventi sono sospesi, ma i diversi servizi offerti ai tesserati restano del tutto attivi. Con una nota, la Federazione Motociclistica Italiana avvisa tutti gli iscritti della possibilità di accedere ai vari servizi - come le iscrizioni ai Registri o l’aggiornamento dei dati - attraverso il portale web MYFMI

FMI, servizi attivi sul portale web
#distantimauniti
Come tristemente noto, l’emergenza Coronavirus ha obbligato associazioni e organizzazioni di (quasi) tutto il mondo ad annullare o quantomeno rimandare gli eventi in calendario. Tra questi anche i numerosi patrocinati dalla Federazione Motociclistica Italiana che, almeno fino al 27 aprile, ha sospeso gare, raduni, corsi e, in generale, tutte le attività sportive. La moto rimane in garage, ma i servizi offerti a tesserati e non, saranno comunque attivi grazie agli uffici in modalità “smart working”.
La FMI - si legge nella nota diffusa - ribadisce l'assoluta priorità a tutela della salute di tutti e ha sempre aderito in modo puntuale e scrupoloso alle direttive del Governo in termini di sicurezza. Lo abbiamo fatto con pieno senso di responsabilità, organizzandoci per contribuire in modo concreto al bene della collettività e raccomandando a tutti ancora una volta di seguire scrupolosamente le indicazioni fornite dal Governo.
Detto questo, non ci fermiamo, anzi! I nostri uffici continuano a lavorare in modalità smart work e ad essere a Vostra disposizione”
.
I servizi attualmente attivi riguardano nel dettaglio l’assistenza agli utenti via mail e/o tramite il form presente sul sito, l’assistenza agli utenti via telefono, le iscrizioni al Registro storico online (procedura A, procedura B ed Epoca Sport), l’aggiornamento dati Registro Storico e le richieste riesame targa metallica. Per accedere ai servizi bisogna però registrarsi sul sito MYFMI, dal quale è tra le altre cose anche possibile scaricare la Tessera FMI in formato digitale per personalizzarla aggiungendo foto, accedere allo storico delle Iscrizioni FMI e scaricare i coupon e i codici sconto dei partner FMI.  La Federazione avvisa in ogni caso che stampa e spedizione a domicilio della documentazione avverrà quando le limitazioni saranno terminate, ma che per le urgenze è possibile l’invio del CRS in formato pdf anche se privo di valore legale. 

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    01 Giugno 2020
    Il liberi tutti che inizierà dal 3 giugno non ha convinto alcuni presidenti delle regioni meno colpite dall'epidemia che temono i contagi portati dai turisti. Per questo il governo darà loro la possibilità di chiedere ai vacanzieri informazioni relative al loro stato di salute e, in generale, a quanto accaduto prima del viaggio
  • News
    31 Maggio 2020
    Da mercoledì prossimo si aprono i confini regionali, via libera quindi a gite e viaggetti, ma non spariscono tutte le regole che hanno condizionato i nostri comportamenti in tutti questi mesi di lockdown. Vediamo allora cosa sarà possibile fare e cosa no a partire dal 3 giugno
  • News
    30 Maggio 2020
    Il governo ha deciso di riaprire tutti i confini delle regioni a partire dal 3 giugno. La curva dei contagi, fanno sapere i tecnici di palazzo Chigi, è incoraggiante, anche se la situazione molto eterogenea: bisognerà essere pronti a isolare eventuali nuovi focolai che si dovessero sviluppare