NOVITA' MOTOCICLISMO

EICMA 2019 - Kawasaki Z H2, prezzo e dati tecnici

Kawasaki porta a EICMA la nuova Z H2: spinta dal raffinato 4 cilindri con compressore volumetrico, tiene a bada i 200 CV di potenza grazie ad una raffinata elettronica e ad un’altrettanto preziosa ciclistica

EICMA 2019 - Kawasaki Z H2, prezzo e dati tecnici
Kawasaki  Z H2
Svelata qualche settimana fa in occasione del salone di Tokyo, la supercharged del Sol Levante fa un giro anche a Milano per mostrarsi in tutta la sua potenza allo stand Kawasaki di EICMA. Equipaggiata con il nuovo e raffinato 4 cilindri con compressore volumetrico, la nuova Z H2 raggiunge quota 200CV, confermandosi tra le più potenti della categoria.  Non solo potenza: Kawasaki ha promesso infatti anche un’erogazione fluida e ben gestibile ai medi e bassi regimi, coadiuvata, com’è ovvio, da un’elettronica di controllo di prim’ordine. Nel dettaglio, la Z H2 monta una centralina con piattaforma inerziale a sei assi, tre riding mode che “accordano” tutti i sistemi della moto, ma anche tre mappature motore, ABS e controllo di trazione cornering, sistema antimpennata, launch control, cambio elettronico in inserimento e scalata (funziona oltre i 2.500 giri) e cruise control. Insomma, non manca proprio nulla. Di pari livello la ciclistica troviamo un telaio a traliccio in tubi d’acciaio, forcellone in allumino derivato da quello della Ninja ZX-10RR campione del mondo SBK con Rea, forcella (SFF-BP) e mono griffati Showa completamente regolabili e impianto frenante con pinze radiali Brembo M4.32 e pinza posteriore Nissin. Debutta anche un nuovo cruscotto digitale TFT in grado di connettersi al cellulare, per gestire telefonate e mail, ma anche in grado di scaricare sullo smartphone i dati di funzionamento della moto, le caratteristiche dei percorsi effettuati e, inoltre, di settare i sistemi elettronici della Z H2. Già disponibile è proposta al prezzo di 17.590 euro nella versione in livrea nera.
Potete conoscere tutte le novità di EICMA visitando la nostra sezione dedicata


NOTIZIE CORRELATE
  • News
    25 Febbraio 2020
    SBK news – Il campione del mondo in carica chiude in prima posizione l’ultimo test pre-stagionale disputato sul circuito di Phillip Island. Jonathan Rea ha avuto la meglio su Loris Baz, secondo per soli 78 millesimi, e a seguire troviamo Sykes, Razgatlioglu e Haslam. Sesto Scott Redding, miglior pilota Ducati
  • Spy
    31 Gennaio 2020
    La casa di Akashi sarebbe al lavoro su una nuova crossover media con spiccate doti da fuoristrada, dotata di ruota anteriore da 21 pollici e motore bicilindrico. Potrebbe chiamarsi KLX 700 e andrebbe a sfidare direttamente la Yamaha Ténéré 700
  • Moto
    22 Gennaio 2020
    Comode e facili da guidare, queste nuove  interpretazioni della crossover per patente A2 sono diverse nella personalità, ma costano tutte poco da comprare e mantenere