NOVITA' MOTOCICLISMO

EICMA 2019 - Ducati Panigale V2 potenza "facile"

Nata per sostituire la “vecchia” 959, la Panigale V2 continua ad essere spinta dal bicilindrico Superquadro, che in questa nuova configurazione guadagna 5 CV, raggiungendo la soglia dei 155 CV. Il peso si ferma a 176 kg, le carene si fanno più affilate e sportive e l’elettronica guadagna ancora in raffinatezza

EICMA 2019 - Ducati Panigale V2 potenza "facile"
Panigale V2
Presentata in anteprima mondiale in occasione della World Premiere di pochi giorni fa, la nuova Panigale V2 è in questi giorni esposta, tra le altre, in bella mostra allo stand Ducati di EICMA.
La “Panigalina” da 176 kg, che cambia nome passando da 959 a V2, continua ad essere spinta dal bicilindrico Superquadro di 955 cm3 capace in erogare, in questa nuova configurazione, la bellezza di 155 CV a 10.750 giri, cioè 5 CV in più rispetto alla 959. A livello ciclistico, è stato confermato il telaio monoscocca, accoppiato ora a un nuovo forcellone monobraccio, entrambi realizzati in alluminio. Ridisegnata anche la carenatura, che ora acquista linea ancora più sportiva. La ciclistica vede al lavoro pinze monoblocco Brembo M32 all’anteriore, forcella Showa BPF con steli da 43 mm di diametro e mono della Sachs, completamente regolabili.
Grande lavoro è stato fatto nell’aggiornamento del pacchetto elettronico, gestito dalla piattaforma IMU a 6 assi che migliora la sicurezza attiva grazie alla funzionalità Cornering di ABS e al controllo di trazione Evo 2, sottoposto quest’ultimo a una revisione in profondità ed in grado adesso di garantire una migliore resa in uscita di curva. Ottimizzati anche il controllo del freno motore e il sistema antimpennata, mentre il cambio elettronico ora funziona anche in scalata. Tutti i controlli elettronici sono integrati nei tre Riding Mode (Race, Sport e Street) con i parametri visibili sul nuovo cruscotto TFT a colori, con schermo da 4,3”.
Per il momento esposta allo stand di EICMA insieme alla nuova Streetfighter e ai Concept derivate dalla Scrambler desert, la V2 arriverà dai concessionari già a novembre al prezzo di 17.990 euro.  


NOTIZIE CORRELATE
  • News
    03 Aprile 2020
    KTM non parteciperà quest’anno a nessuna manifestazione fiera o esposizione a livello globale. L’annuncio, immediatamente successivo a quello di BMW, mina gravemente la prossima edizione di EICMA: è chiaro che ulteriori defezioni potrebbero spingere gli organizzatori a rimandare tutto al 2021
  • News
    26 Marzo 2020
    L’evento era già stato spostato dalla data originale, prevista dal 5 all'8 marzo ai giorni dal 17 al 19 aprile ma a seguito dell’epidemia di coronavirus che impedisce qualunque spostamento e qualunque incontro di persone, uno dopo l’altro continuano a saltare tutti gli appuntamenti, a farne le spese ora la più importante fiera del Centro Sud Italia
  • News
    26 Febbraio 2020
    Il coronavirus ha fatto saltare anche i programmi del Demo-Road. L’organizzatore Moto Club SS33 Sempione a.s.d. è stato costretto a "congelare"  il suo "maxi demoride“ in programma il 21 e 22 marzo a La Pista, la struttura attigua al Centro di Arese