NOVITA' MOTOCICLISMO

EICMA 2018, Italjet Dragster, il mito ritorna

La casa bolognese presenterà, in anteprima mondiale al Salone del ciclo e motociclo di Milano il nuovo Dragster, scooter sportivo ispirato al mitico modello degli anni 90. Non solo: Italjet toglierà il velo anche alla nuova Caffeina 250 una cafè racer bicilindrica

EICMA 2018, Italjet Dragster, il mito ritorna
Ritorno di un grande marchio
Italjet, è un azienda fondata nel 1959 dal vulcanico Leopoldo Tartarini, imprenditore geniale che si era affermato come pilota negli anni Cinquanta specializzandosi nelle gare di durata, per lui tanti successi tra cui il primo posto nella mitica MIlano-Taranto con una moto autocostruita utilizzando un motore 650 BSA. Carriera conclusa nel 1955 a causa di un terribile incidente in cui rischiò di rimanere paralizzato. Si reinventò così viaggiatore globetrotter e, insieme a Giorgio Monetti, nel 1958 fecero il giro del mondo in sella a due Ducati 175. Un'impresa per l'epoca straordinaria e che oggi è ricordata con una mostra al Museo Ducati.
Al ritorno Tartarini decise di diventare costruttore e nacque la Italjet. Impresa che dopo la chiusura nei primi anni 2000, punta a un grande ritorno nel mondo delle due ruote a motore. Al prossimo EICMA 2018, infatti, Italjet presenterà il nuovo Dragtser (nella foto il vecchio modello degli anni 90 con motore 2 tempi da 180 cm3), scooter sportivo che riprende il nome dell’iconico modello dello casa emiliana; sarà disponibile con motorizzazioni di 125, 150 e 200 cm3. Il Dragster aveva la particolarità di avere un forcellone monobraccio al posto della tradizionale forcella, con l’ammortizzatore piazzato tra i tubi del pedana. Ma tutta la linea e le soluzioni tecniche erano all’avanguardia per quel periodo (e anche adesso farebbero ancora la loro bella figura...), con un aspetto che divideva il pubblico: lo si amava o lo si odiava. Le novità per il 2019 non si fermano però al Dragster: al Salone di Milano Italjet porterà anche la Caffeina, una cafè racer bicilindrica a V di 250 cm3 dal sapore vintage. I mezzi a motore affiancheranno così la linea di e-bike Ascot che Italjet produce da qualche anno e caratterizzate dallo stile spiccatamente retrò.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Moto
    12 Febbraio 2021
    La casa di Schiranna ha presentato le nuove Brutale e Dragster 800 my 2021. Entrambe sono Euro 5 e dotate di numerosi aggiornamenti sia al motore, sia ad elettronica e ciclistica. Ecco quali sono le novità e il video integrale della presentazione
  • Scooter
    17 Giugno 2020
    Il nuovo Dragster si presenta con una inattesa Limited Edition, forte di una livrea esclusiva per differenziarsi ancora di più dal modello "base". Un pensiero che Italjet dedica a tutti quei 499 Dragsteristi che, dopo EICMA 2019, hanno preordinato lo scooter. La produzione partirà a settembre
  • Scooter
    13 Novembre 2019
    Di scooter come il Dragster non ne esistono, sfoggia soluzioni tecniche da special come il telaio a traliccio in tubi e la sospensione anteriore con monobraccio. I motori invece sono Piaggio 125 e 200 e le gomme di larga sezione. È già possibile prenotarlo sul sito della casa