NOVITA' MOTOCICLISMO

EICMA 2018, Ducati Diavel 1260, prezzi e disponibilità

Per il 2019 anche la powercruiser Diavel sarà equipaggiata col nuovo motore Testastretta a fasatura variabile, tutto a vantaggio di una maggiore potenza ai bassi unita a migliore gestibilità. La moto sarà disponibile dai concessionari a partire da marzo 2019

EICMA 2018, Ducati Diavel 1260, prezzi e disponibilità
La Cruiser a fasatura variabile
Il 2019 porta in dote alla Ducati Diavel il nuovo motore testastretta 1260 a fasatura variabile, già visto lo scorso anno sulla Multistrada e sulla XDiavel. La powercruiser Ducati in questa configurazione sarà disponibile dai concessionari a partire da marzo 2019 a un prezzo di 19.990 euro per la versione base (disponibile in grigio) e 22.990 per la versione S (disponibile in livrea grigia o nera). Il motore è il cuore della nuova Diavel 1260: il  Testastretta DVT da 1262 cm3 con fasatura variabile (derivato da quello della XDiavel) con i suoi 159 CV a 9.500 e 13,1 kgm a 7.500 giri garantisce prestazioni da naked sportiva e accelerazioni da dragster. Il motore è poi inserito in un nuovo telaio a traliccio in tubi d’acciaio, accoppiato a un forcellone in alluminio. Caratteristici anche il faro anteriore a led (sulla versione S dotato di luce diurna DRL) e le nuove cover laterali del radiatore con integrati nuovi indicatori di direzione dotati di una “lama” trasparente che, quando illuminata, genera un effetto tridimensionale. Naturalmente di primissimo livello il pacchetto elettronico gestito dalla nuova piattaforma inerziale IMU a 6 assi, con riding mode, mappature motore, ABS Cornering Evo Bosch, Ducati Traction Control Evo (DTC), Ducati Wheelie Control Evo (DWC), Ducati Power Launch Evo (DPL) e Cruise Control a cui, sulla versione S (dotata anche di sospensioni Öhlins) si aggiunge il cambio Quick Shift assistito elettronicamente sia in inserimento che in scalata. 
NOTIZIE CORRELATE
  • Green Planet
    25 Giugno 2019
    Da sempre appassionato ciclista, il tre volte campione del mondo Superbike Troy Bayliss è montato in sella alla MIG-RR di Ducati per saggiarne le qualità. Il verdetto è eloquente: “una bici veramente divertente con componenti di alto livello e un bellissimo design; una vera Ducati!”
  • News
    24 Giugno 2019
    Alla vigilia del GP di Assen, abbiamo fatto una chiaccherata con Loris Reggiani per fare il punto della stagione: dal "botto" di Jorge Lorenzo in Catalunya al dominio di Marc Marquez, da quello che manca a Ducati a Valentino Rossi che, forse, non è più quello di una volta
  • News
    24 Giugno 2019
    Valentino ha vinto 10 volte sulla pista olandese: al TT il Dottore ha ottenuto il primo successo dal ritorno in Yamaha e l'ultimo a oggi. Tra i duelli mitici da ricordare ad Assen ci sono la sportellata all'ultima chicane con Marquez nel 2015, ma anche il duello americano tra Hayden ed Edwards nel 2006: il texano andò incredibilmente a terra a una manciata di metri dal traguardo mentre era in testa