NOVITA' MOTOCICLISMO

EICMA 2015, Honda ecco come è fatta la CB 500 F 2016

La naked di Honda conserva il motore bicilindrico da 48 CV, ma sfoggia una dotazione più ricca che comprende anche forcella regolabile e fari a led. Cambia anche la linea ora più grintosa sottolineata da nuove colorazioni assai "squillanti"

EICMA 2015, Honda ecco come è fatta la CB 500 F 2016
Led che illuminano
Tra i meriti della “piccola” CB 500 F, sicuramente quello di permettere anche ai giovani possessori di patente A2 di divertirsi parecchio: i 48 CV del bicilindrico 500 con distribuzione bialbero a 16 valvole "sono a norma di legge" e garantiscono allunghi di tutto rispetto anche sui tratti più veloci. Altri punti di forza sono senz’altro agilità e “facilità” di guida, elementi importantissimi per una entry level come la CB 500.
Per il 2016 Honda ha pensato bene di rinnovare questo modello, sia nell’estetica che nella tecnica. Il serbatoio della CB 500 è stato maggiorato e portato a 16,7 litri, la leva frizione è ora regolabile nella distanza dalla manopola, e anche la forcella è ora settabile nel precarico molla. Cambia anche scarico: è più compatto e contribuisce a rendere l’estetica più grintosa, Honda infatti ha messo a punto un design “muscoloso”, sottolineato da una gamma colori completamente rinnovata e fari anteriori e posteriori completmente a LED.
Se anche voi verrete a EICMA, ricordatevi di postare le vostre foto sui principali social usando l'hashtag #eicmainsella!
NOTIZIE CORRELATE
  • Spy
    27 Maggio 2016
    Dopo le prime immagini sfocate e prive di dettagli, ecco il primo scatto della futura Triumph Street Triple 800. La moto si rifà alla sorellona Speed per l'estetica e monta il nuovo tre cilindri maggiorato a 800 cm3
  • Moto
    24 Aprile 2016
    L'interesse di Yamaha per “la terza ruota” potrebbe non esaurirsi con il Tricity. In attesa del Tmax a tre ruote, è stato confermato l'arrivo della versione definitiva del concept MWT con motore tre cilindri visto a EICMA 2015: potrebbe vedere la luce tra un paio d'anni
  • News
    29 Marzo 2016
    Mancano ancora più di sei mesi all’apertura dei cancelli di Intermot, in programma tra il 5 e il 9 ottobre a Colonia. Tuttavia più di 400 espositori da 26 paesi diversi hanno confermato la loro presenza: i preparativi continuano ma il successo è già garantito