NOVITA' MOTOCICLISMO

Ducati, ricavi, consegne e utile netto primo semestre 2022

Nonostante la crisi e le enormi difficoltà logistiche e di approvvigionamento, Ducati ha chiuso il primo semestre 2022 con numeri decisamente positivi. Con ben 33.260 moto consegnate in tutto il mondo, crescono sia i ricavi che l’utile operativo. Ecco i numeri più nel dettaglio

Ducati, ricavi, consegne e utile netto primo semestre 2022
Primo semestre 2022 Ducati
Dopo un 2021 da record, con la bellezza di 542 milioni di euro di ricavi e oltre 33.260 moto consegnate, Ducati chiude il primo semestre 2022 con numeri decisamente positivi. A dispetto della crisi e delle difficoltà logistiche dovute all’emergenza covid, nel semestre da gennaio a giugno 2022 i ricavi dell’azienda sono infatti cresciuti del 5,4%, passando da 514 a 542 milioni di euro. Si tratta del valore più alto mai registrato dalla Casa motociclistica nei primi sei mesi dell’anno. Anche l’utile operativo è migliorato e segna un +14,8% crescendo da 59 a 68 milioni di euro se confrontato con lo stesso periodo nel 2021. Soddisfatto l’AD Domenicali.

Claudio Domenicali, AD Ducati: “risultati molto soddisfacenti”
“Il 2021 è stato per Ducati un anno record con il miglior risultato di sempre in termini di consegne, ricavi e utile operativo”, ha detto l’AD Claudio Domenicali. “Il 2022 si sta dimostrando un anno più sfidante: nonostante la forte domanda da parte degli appassionati, come dimostra il portfolio ordini che al termine del primo semestre è in crescita del +86% sullo stesso periodo del 2021, permane la forte discontinuità nel mondo della logistica e degli approvvigionamenti. Tuttavia siamo riusciti ad ottenere risultati molto soddisfacenti considerato il contesto in cui stiamo operando, soprattutto in termini di ricavi che sono i migliori mai registrati nei primi sei mesi dell’anno. Ci tengo a ringraziare ancora una volta tutti gli appassionati che continuano a sceglierci e mi scuso personalmente con tutti coloro che hanno aspettato o dovranno aspettare più del dovuto per ricevere la loro moto”.

Quali sono le Ducati più vendute? 

Dal momento della sua presentazione nel 2020, la Multistrada V4 ha riscontrato un crescente successo tra gli appassionati. Nel corso del tempo è stata capace di confermare le aspettative create, facendosi anche nel primo semestre del 2022 la è la moto più consegnata con 6.139 unità. A seguire c’è la Monster, con 4.776 moto consegnate, e la famiglia degli Scrambler 800 con 3.999 moto.




Mercati in crescita

L’Italia si conferma il primo mercato per Ducati con 6.028 moto consegnate, seguita dal Nord America con 5.239 unità, dalla Germania con 3.745 e dalla Francia con 2.647. Significativi i numeri in Cina, che raggiunge un +12% con 2.411 moto consegnate.
 



 

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    28 Settembre 2022
    Benché proiettato in direzione di ben più pregiati modelli moto, il mercato cinese rimane - almeno in parte - permeato di numeros cloni ricalcati su celebri ed apprezzatissimi modelli stranieri. Ulteriore esempio ci è dato da questa finta Scrambler, motoretta spudoratamente identica (ma non nella scheda tecnica) alla nostra Ducati…
  • News
    26 Settembre 2022
    Lo spagnolo si merita applausi a scena aperta al termine di un weekend semplicemente perfetto. Bene anche il suo scudiero e Bassani, mentre Razgatlioglu e Locatelli vanno incontro a un fine settimana deludente. Scott Redding "brucia" tutti i progressi fatti negli scorsi round
  • News
    26 Settembre 2022
    L'australiano è imprendibile, in una gara senza punti di riferimento spuntano anche Binder e Marquez, mentre Pecco prima fatica e poi va a terra. Quartararo ne approfitta e ringrazia anche i guai di Aprilia, che appieda Aleix Espargaro per un errore di impostazione delle mappature
Filtra tutti i contenuti per marca
Eicma 2022
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
IN EDICOLA
Sul numero di alVolante in edicola
Berlina o crossover?
Green Planet