NOVITA' MOTOCICLISMO

Ducati 1199 Panigale R Superleggera - Prezzo, scheda tecnica, foto e video

La Ducati 1199 Panigale Superleggera non ha più segreti, la scheda tecnica ufficiale ci parla di 200 CV per soli 155 kg con magnesio e altri materiali pregiati utilizzati senza risparmio. Sarà prodotta in soli 500 esemplari e se avete soldi a sufficienza per comprarvela fate in fretta: il 75% della produzione è già "andato"

Ducati 1199 Panigale R Superleggera -  Prezzo, scheda tecnica, foto e video
Mostro di serie
La casa di Borgo Panigale ha finalmente reso noti i dati tecnici della 1199 Panigale R Superleggera, l'esclusiva versione della SBK di Borgo Panigale denominato internamente “Progetto 1201”. La scheda tecnica della Superleggera è esagerata: un posto d'onore se lo meritano le prestazioni del motore Superquadro a cui, oltre le valvole di aspirazione e le bielle in titanio (già presenti sulla R) sono state aggiunte valvole di scarico in titanio e degli speciali pistoni a due segmenti in grado di ridurre gli attriti. Tutte queste novità fanno schizzare la potenza della moto a oltre 200 CV. Ovviamente sono presenti i dispositivi elettronici Ducati: controllo di trazione (DTC), il sistema di gestione dell'impennata  (DWC) e controllo del freno motore Engine Brake Control (EBC). Questi tre sistemi sono ottimizzati dal sistema che ne regola le reazioni in funzione delle dimensioni degli pneumatici e del rapporto di trasmissione finale. Completano la dotazione il sistema di acquisizione dati Ducati Data Analysis+ e i comandi al manubrio semplificati per l'uso in pista.
Sulla Superleggera sono i materiali pregiati a farla da padrone: titanio, magnesio e carbonio fanno scendere il peso a 155 kg, circa 10 kg in meno rispetto alla Panigale base. Il magnesio è utilizzato per telaio monoscocca e cerchi (della Marchesini), il carbonio invece è il materiale con cui sono stati realizzati il telaietto reggisella e le carene, mentre il titanio è utilizzato per l'impianto di scarico e buona parte delle viti che "tengono insieme" moto e motore.
Le sospensioni vedono all'opera una forcella Öhlins FL916 con piedini interamente lavorati dal pieno e monoammortizzatore sempre Öhlins TTX36 con molla in titanio. Le pinze freno radiali sono le Brembo M50 monoblocco e dall'esperienza in SBK arrivano la pompa radiale anteriore MCS 19.21 e la regolazione in remoto, novità assoluta su una moto di produzione. Il Race kit, fornito a corredo della moto (e utilizzabile solo in pista), oltre ad aumentare la potenza fino a 205 CV riduce anche il peso di circa 2,5 kg e comprende uno scarico sportivo Akrapovič in titanio composto da silenziatore e collettore 2 in 1, plexiglass maggiorato, telo coprimoto dedicato, cavalletto anteriore e posteriore, tappi per chiudere i buchi degli alloggiamenti degli specchietti e kit per rimuovere portatarga e cavalletto laterale. La Superleggera sarà realizzata in soli 500 esemplari e costerà 66.000 euro, una cifra alta ma, vista la scheda tecnica, corretta. Se avete intenzione di mettervene una in garage, però, fate in fretta: il 75% delle moto che verranno prodotte (entro luglio 2014) è già stato prenotato! Qui sotto le foto, mentre qui potete scaricare la scheda tecnica completa.

 



COMMENTI
Ritratto di Brutale
Brutale MV Agusta Brutale Corsa 2013
23 Ottobre 2013 ore 09:23
Moto assurda ...... per 2 tipologie di bikers : i fighetti da aperitivo ( che faranno al massimo 1.000 Km all'anno ) e i grandi smanettoni da pista che pero' visto il prezzo rimarrà solo un sogno ..... ma io sono sempre perplesso in merito a queste special edition forse servono solo a a farsi un po' di pubblicità !!! Comunque complimenti perchè è davvero bella a patto che si lasci sul cavaletto centrale !!!
Ritratto di giggio
23 Ottobre 2013 ore 09:45
per ora andrà in mano a pochi smanettoni da pista ricchi, poi andrà in mano (usata) a smanettoni da pista un po' meno ricchi
NOTIZIE CORRELATE
  • News
    03 Luglio 2020
    Domani sabato 4 luglio, riapre i battenti il museo Ducati che, per celebrare l'occasione si proporrà al pubblico con diverse novità, tra cui la possibilità di abbinare la visita al museo a dei tour in bici o in moto. Ovviamente, accesso e fruizione dei locali saranno regolamentati dalle disposizioni governative in tema di prevenzione del contagio
  • News
    25 Giugno 2020
    Jorge e Pedrosa sono stati protagonisti di una videochat su motogp.com. Il maiorchino ricorda i bei tempi in Ducati: "Dopo la vittoria al Mugello ci fu una grande festa: mi lasciarono mettere la musica, ma la scelsi io perché Tardozzi ha gusti troppo old school. Dall'Igna mi ha chiamato per il mio compleanno". Da Pedrosa arriva qualche speranza per una wild card: "Non adesso però. Ma se in futuro la moto sarà più competitiva..."
  • News
    25 Giugno 2020
    Il direttore del Centro Stile di Ducati svela in un'intervista esclusiva la sua storia, i progetti che ha realizzato a Borgo Panigale, quelli che vuole realizzare e il suo "garage dei sogni". Pieno di Ducati, ovviamente