NOVITA' MOTOCICLISMO

Curtiss: in arrivo due moto elettriche da 217 CV

Sono due le moto elettriche del marchio americano ormai quasi pronte al debutto nel 2020: la Zeus Radial V8 e la Hades. Differenti per il design, i due modelli condividono il "powertrain" elettrico costituito dal motore da 162 kW e con batterie da 16,8 kWh. Identico è pure il prezzo di quasi 68.000 euro: una cifra elevata ma necessaria per raccogliere i fondi necessari alle future attività di Curtiss

Curtiss: in arrivo due moto elettriche da 217 CV
Entro il 2024 arrivano altri dei
Da prototipo a realtà. I dirigenti della Curtiss hanno confermato la futura produzione della Hades, la moto elettrica svelata negli scorsi mesi e dedicata al dio delle tenebre della mitologia greca Ade. Un modello dallo stile estremo concepito da JT Nesbitt, ex designer della Confederate Motor Company, e caratterizzato dal disegno delle batterie a “missile” e dall’insolita forcella in alluminio configurata a parallelogramma. Di pregio sono pure le ruote in carbonio del diametro 18 pollici e l’impianto frenante Beringer con pinze ad attacco radiale e dischi in acciaio. Il debutto dovrebbe avvenire nel 2020 e seguire di pochi mesi il primo modello del marchio dell’Alabama (USA), la Zeus Radial V8 attesa per il primo trimestre dell’anno prossimo. Due modelli differenti per stile, ma accomunati dalla tecnologia e dal listino. Entrambe hanno un motore da 162 kW di potenza, equivalenti a 217 CV, e 199 Nm di coppia massima e un pacco batterie da 16,8 kWh che dovrebbe garantire una buona autonomia, anche se il dato non è stato rivelato. Quanto al listino, i responsabili di Curtiss hanno deciso di innalzare il prezzo dai previsti 60.000 dollari fino a 75.000 dollari, poco meno di 68.000 euro al cambio attuale. I fondatori del marchio nato dalle ceneri della Confederate Motors dicono che l'aumento del prezzo si è reso necessario per reperire adeguate risorse economiche, consolidare la situazione finanziaria e quindi rispettare i piani a lungo termine dell’azienda che prevedono il lancio entro il 2024 di quattro modelli dedicati ancora agli dei dell’Olimpo (si choameranno Hercules, Medusa, Dionysus e Poseidon) ma decisamente più accessibili, perché i prezzi saranno intorno ai 15.000 dollari.


NOTIZIE CORRELATE
  • Green Planet
    18 Settembre 2019
    Il produttore canadese Bombardier ha presentato sette prototipi di veicoli elettrici, tra questi da segnalare tre veicoli e tre ruote, di cui uno sviluppato sulla base della Can AM Ryker a benzina, una moto stradale e uno scooterone sportivo
  • Green Planet
    13 Settembre 2019
    La rassegna nata per promuovere la mobilità elettrica affianca alla tre giorni di convegni e seminari una serie di iniziative volute per avvicinare il pubblico ai veicoli a batterie. Le due ruote saranno presenti con modelli da vedere e provare, come le moto di Energica e gli scooter di Askoll e Niu. Test ride anche per bici a pedalata assistita e monopattini elettrici. Seguiteci, insella.it è media partner dell'evento!
  • Green Planet
    23 Agosto 2019
    Arriva dalla Svezia l’ultima moto elettrica dallo stile retrò ideata per gli spostamenti urbani. Il motore nel mozzo posteriore ha 15 kW e velocità limitata a 120 km/h per preservare l’energia. Grazie anche al sistema rigenerativo l'autonomia dichiarata è di 150 km, costa 9.500 euro