NOVITA' MOTOCICLISMO

Bonus 500 euro: boom per e-bike e monopattini elettrici

Da un indagine emerge un crescente interesse degli italiani per le biciclette elettriche e i mezzi di micromobilità. A registrare forti incrementi nelle ricerche del portale per il raffronto dei prezzi sono tutti i comparti, con le ebike che segnano un +912,9% e i monopattini a batterie che registreno +457,2%. In ribasso anche i prezzi medi

Bonus 500 euro: boom per e-bike e monopattini elettrici
Nessuno come noi in Europa
Il bonus mobilità e la necessità di spostarsi con adeguato distanziamento fisico accende la voglia di bici elettriche e di mezzi per la micromobilità. È quanto emerge da un’analisi di Idealo, portale nato nel 2000 per confrontare i prezzi dei prodotti e oggi attivo con più di 145 milioni di offerte di oltre 30.000 negozi online. I dati registrati a maggio, infatti, segnano incrementi consistenti rispetto ai mesi precedenti nelle ricerche all’interno della categoria “Bici e Accessori” comprendente non solo le due ruote a pedali, ma pure monopattini e affini. L’aumento medio registrato è del 225,4%, con un vero boom di city bike (+1.285,3%), bici a pedalata assistita (+912,9%), bici da trekking (+915,0%) e mountain bike (+902,0%). Forti incrementi riguardano anche le bici pieghevoli (+522,8%), i monopattini elettrici (+457,2%) e gli skateboard (+439,3%), ma pure bici da corsa (+407,0%) e cicli per bambini (+342,0%). La voglia di due ruote è confermata dagli accessori per cicli, come i seggiolini per portare i bambini (+660,0%) e i carrelli per carichi da lavoro o da viaggio (+369,6%). L’interesse crescente nella ricerca sarebbe confermato anche dai dati di vendita, aumentati del 60% rispetto all’anno scorso secondo il Ministro dell’Ambiente Sergio Costa. Una nota positiva arriva anche dai prezzi: la maggiore concorrenza per attirare le persone invogliate da bonus mobilità avrebbe generato un generale ribasso dei listini a tutto vantaggio degli acquirenti. Rispetto ai tre mesi precedenti, i prezzo online nel mese di maggio sono scesi del 3,9% per le e-bike, del 3,3% per i monopattini e del 7,6% per gli skateboard cruiser. Ribassi più consistenti hanno riguardato biciclette (-19,6%) e mountain bike (-10,7%), mentre sono in controtendenza le quotazioni dei modelli da corsa (+49,7%), degli hoverboard (+18,1%) e dei monopattini elettrici (+13,4%). Altro aspetto interessante dell’analisi Idealo riguarda il raffronto con altri cinque paesi europei che evidenzia il maggiore interesse per la mobilità elettrica dei nostri connazionali. Secondo lo studio il dato di +912,9% di interesse per le e-bike avuto in Italia è il più alto in assoluto, con il Regno Unito fermo a +140% a precedere Francia (+120,4%), Germania e Austria (+92,2%) e Spagna (+66,5%). Andamento analogo si ha nel comparto dei monopattini a batterie, con il +457,2% dell’Italia di molto superiore a quanto emerso nel Regno Unito (+260,7%), in Francia (+153,6%), in Austria (+85,9%), in Spagna (+78,3%) e in Germania (+5,9%).

Cliccate qui per tutte le informazion sul bonus di 500 euro per bici, ebike e monopattini elettrici.
 

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Green Planet
    14 Agosto 2020

    L’azienda di Borgo Panigale spinge sulla mobilità urbana a pedali con tre modelli creati per spostamenti rapidi, anche in combinazione con mezzi pubblici e auto. L’Urban-E ha design raffinato con richiami al mondo moto e componenti di pregio, le SCR-E e SCR-E Sport proposte con il marchio Scrambler sono progettate per chi vuole muoversi divertendosi

  • Green Planet
    12 Agosto 2020

    Si correrà dal 4 al 25 ottobre il Giro E, kermesse riservata ai corridori in sella alle e-bike che si tiene in concomitanza con il Giro d’Italia. Una sfida in 20 tappe per oltre 1.500 km di percorso e più di 26.000 metri di dislivello che metteranno alla prova i muscoli degli atleti e la qualità di e-Road e kit elettrici. Da affrontare ci sono salite storiche come il Colle dell’Agnello e il Passo dello Stelvio

  • News
    11 Agosto 2020
    Dal 1° giugno all’8 agosto a Milano sono stati registrati 1820 incidenti, in 543 occasioni sono stati coinvolti biciclette e monopattini, l’assessore alla sicurezza della Lombardia De Corato lancia la sua proposta  “I mezzi di mobilità elettrica devono essere dotati di targhe, l’uso del casco deve essere reso obbligatorio così come la l’assicurazione”