NOVITA' MOTOCICLISMO

BMW: vendite record e nuove moto solo elettriche (per la città)

Il 2021 è stato il miglior anno di sempre per BMW Motorrad che ha raggiunto il tetto di 194.261 unità consegnate. A tirare la volata è stata la “solita” BMW R 1250 GS con la bellezza di circa 60.000 moto consegnate, anche in Italia la divisione BMW Motorrad ha fatto registrare il miglior risultato di sempre

BMW: vendite record e nuove moto solo elettriche (per la città)
È un bilancio estremamente soddisfacente quello di BMW per l’anno 2021. Tra auto e moto il BMW Group ha consegnato 2.521.525 unità (+8,4%) e il marchio BMW in particolare ha registrato un massimo storico delle vendite con 2.213.795 unità (29,1%).
Un risultato lusinghiero che si ripropone anche limitandosi al solo settore delle due ruote: il 2021 è stato il miglior anno di sempre per BMW Motorrad che ha raggiunto il tetto di 194.261 unità consegnate (+14,8% rispetto all’anno precedente). A tirare la volata è stata ”la solita” BMW R 1250 GS con la bellezza di circa 60.000 moto consegnate; bene comunque anche la nuovissima R 1250 RT, le quattro versioni dei modelli R 18 e anche la nuova S 1000 R sia per i numeri di vendita, sia per lo sfoggio di tecnologia che l’ha accompagnata.
Anche in Italia la divisione BMW Motorrad ha fatto registrare il miglior risultato di sempre nel nostro Paese: 16.006 vendite, cioè +18,5% rispetto al 2020. Un risultato che conferma la leadership del marchio bavarese nel segmento over 500 con una quota di mercato del 19,4%. Significa che l’Italia è terza tra i mercati mondiali del Gruppo, preceduta soltanto da Germania e Francia. Da noi la GS è arrivata al tetto di 6461 unità confermandosi la moto più venduta tra le over 500.

Elettrici sempre più forti
Il Gruppo ha registrato eccellenti risultati anche nel campo elettrico grazie al settore auto, ha annunciato l’arrivo di una Rolls Royce completamente elettrica denominata Spectre e ha dichiarato che a partire dal 2030 saranno esclusivamente elettriche sia la gamma dei prodotti Mini, sia quella del brand Rolls Royce; soprattutto però ha dichiarato che saranno completamente elettrici tutti i futuri nuovi modelli BMW Motorrad per la mobilità urbana.

 

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    20 Luglio 2022
    Si era parlato tanto della BMW G 310 RR, la “piccola” d’accesso al mondo delle supersportive della Casa bavarese; ora è stata svelata. La presentazione è avvenuta in India perché è li che viene costruita, negli stabilimenti di Hosur di TVS Motor Company.
    Il partner indiano di BMW – tra le altre cose proprietario del marchio Norton – già produce le G 310 R e G 310 GS con il marchio dell’Elica ma soprattutto produce con il marchio proprio la Apache 310 RR: una sportiva sviluppata sulla base della naked G 310 R e con una linea che ha la stessa impronta della S 1000 RR di Monaco
  • News
    04 Luglio 2022
    Sono in arrivo una serie di aggiornamenti per i modelli della gamma Bmw 2023. Per la maggior parte si tratta di nuove colorazioni o eliminazione di colorazioni precedenti, ma in alcuni casi riguardano anche la dotazione. Eccole nel dettaglio:
  • Spy
    30 Giugno 2022
    La BMW elettrica del futuro avrà ancora il boxer? Visto che quel termine identifica un motore a scoppio con i cilindri contrapposti è un evidente controsenso, ma era stata la stessa Casa bavarese a suggerirlo nel giugno 2019, quando aveva reso pubblica per la prima volta l’immagine della sua Vision DC Roadster.
Filtra tutti i contenuti per marca
Eicma 2021
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
IN EDICOLA
Sul numero di alVolante in edicola
Berlina o crossover?
Green Planet