NOVITA' MOTOCICLISMO

BMW SciAbile: un successo anche la stagione 2019-2020

Costola di “SpecialMente” - programma integrato di Corporate Social Responsibility sviluppato da BMW Italia - SciAbile ha regalato in 17 anni oltre 13.000 ore di lezioni di sci a ragazze e ragazze diversamente abili. A sottolineare la bontà del progetto, anche l’irriducibile Zanardi, da anni ormai amico dell’iniziativa 

BMW SciAbile: un successo anche la stagione 2019-2020
SciAbile
Nato nel 2003 dalla collaborazione tra il BMW Group Italia e la Scuola di Sci Sauze d’Oulx Project, il progetto SciAbile in questi 17 anni ha permesso a ben 1.370 allievi con disabilità di cimentarsi in una pratica sportiva, lo sci, che sembrava essere al di là delle loro possibilità.
Brand ambassador BMW, pilota e campione paralimpico, l’ironman Alex Zanardi ha, come sempre fin dall’inizio delle attività di SciAbile, partecipato all’evento di presentazione della nuova stagione, concedendosi una sciata insieme ai maestri e agli allievi. “La Scuola di Sauze d’Oulx – ha dichiarato Alex Zanardi – è un luogo magico dove avvengono cose straordinarie. Qui le ragazze e i ragazzi che imparano a sciare con i fantastici maestri della scuola di Sauze Project imparano una lezione fondamentale della vita: che quello che conta è lavorare sul talento residuo, che non bisogna fermarsi, pensando che i propri limiti costituiscano un muro invalicabile. Qui a Sauze, imparando a sciare, scoprono di avere delle grandi potenzialità nascoste che li possono portare a fare cose inizialmente impensabili. E da qui la loro vita riparte con uno slancio diverso. Mi piace ricordare che Carlotta Visconti, la nostra Cocca, ha iniziato proprio qui a Sauze un percorso che l’ha portata alla laurea e a cimentarsi con la boccia, diventando atleta paralimpica. Qui a Sauze i sogni diventano realtà, perché nascono dal lavoro di squadra e dall’energia unica di questo posto”.
Accanto all’invincibile ed instancabile Zanardi (tra le altre cosa impegnato negli allenamenti in vista delle Paralimpiadi di Tokyo 2020), alla presentazione delle attività di quest’anno hanno partecipato anche altri amici di SciAbile. Uno è il pilota Emiliano Malagoli, protagonista in pista con la BMW S 1000 RR e fondatore dell’associazione Di.Di. Diversamente Disabili con cui promuove una scuola guida capace di riportare in sella decine di ragazzi con disabilità. Un altro è Gianfranco Pascucci, chef stellato del ristorante Pascucci al Porticciolo a Fiumicino, per una volta in trasferta tra le nevi delle Alpi per impreziosire con i suoi piatti questo appuntamento. New entry di quest’anno il bassista Saturnino Celani, salito a Sauze per conoscere il progetto da vicino.
La Scuola Sci, lo ricordiamo,  è strutturata per offrire corsi gratuiti specifici per qualsiasi tipologia di disabilità, raggruppabili in 3 macro aree: Fisica e motoria (es. lesioni spinali, amputati, emiplegici, paralisi cerebrale, ecc…), Sensoriale (non vedenti, ipovedenti, sordi) e Intellettivo relazionale (sindrome di Down, autismo, sindromi genetiche, ecc…).


NOTIZIE CORRELATE
  • News
    30 Marzo 2020
    L'app BMW Motorrad è stata recentemente aggiornata ed ora è più ricca e completa. Oltre all'interfaccia connessa alla moto, è stata arricchita tutta la parte relativa ai dati registrati durante il percorso, introducendo persino il rilevatore di "piega" massima
  • Spy
    07 Marzo 2020
    È stata paparazzata dai colleghi tedeschi di Motorrad la versione turistica della titanica BMW R 18; il cuore è il boxerone da 1.802 cm3 cui si aggiungono parabrezza e borse da viaggio, oltre, pare, a un radar destinato a cruise control adattivo e ai sistemi di sicurezza
  • Spy
    28 Febbraio 2020
    Spuntano in rete nuovi rendering che sembrano confermare l'arrivo di due versioni delle maxicustom BMW R18 dotate del bicilindrico 1800 cm3. Una di queste sarà dotata di un grosso parabrezza e borse rigide