NOVITA' MOTOCICLISMO

BMW Rent a Ride, il noleggio con un click

Rent a Ride è la più grande piattaforma europea di noleggio di motociclette, basta inserire le vostre esigenze, indicando il periodo che desiderate, la moto BMW che volete guidare e il concessionario al quale volete appoggiarvi e il gioco è fatto

BMW Rent a Ride, il noleggio con un click
Scegliete la BMW che preferite
Desiderate fare un giretto con una motocicletta BMW per godervi il piacere di una passeggiata in prima classe, volete fare una prova approfondita per decidere se comprarla, oppure avete intenzione di lanciarvi in un viaggetto di qualche giorno? Si può fare con Rent a Ride, la più grande piattaforma europea di noleggio di motociclette, che prevede anche una vasta offerta di tour a due ruote.
È proprio attraverso questa piattaforma che BMW Motorrad vi offre questa formula un po’ particolare. All’indirizzo internet www.rentaride.com potete inserire le vostre esigenze specifiche, indicando il periodo che desiderate, la moto che volete guidare e il concessionario al quale volete appoggiarvi; sono disponibili una ampia gamma di moto a noleggio praticamente nuove e una vasta offerta di viaggi suddivisi fra “itinerari di più giorni”, “passi di montagna spettacolari” e “itinerari panoramici”; se preferite potete usare anche l’app BMW Motorrad Connected.
Ci sono 89 partner di noleggio in sette Paesi e la Casa di Monaco ha dichiarato che entro la fine dell’anno intende espandere la piattaforma con l’obiettivo di includere oltre 100 partner dislocati in 12 Paesi: attualmente, oltre che in Italia, ci sono stazioni in Germania, Finlandia, Francia, Norvegia, Austria e Thailandia; presto ne saranno disponibili anche negli Stati Uniti e – in Europa – in Olanda, Belgio, Svizzera e Romania.
Se non possedete l’abbigliamento tecnico, volendo è possibile prenotare anche quello, con pochi clic; le moto vengono illustrate nel dettaglio in loco da esperti, presso il partner BMW Motorrad.
 

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Fuoriserie
    25 Gennaio 2021
    La “Spirit of Passion” è realizzata da Kingston Custom, il marchio del designer Dirk Oehlerking, famoso per le sue interpretazioni estreme. Questa, in particolare, stupisce per le sue linee ispirate alle antiche carenature a campana usate nelle corse degli anni Cinquanta
  • News
    08 Gennaio 2021
    Chi acquisterà le boxer R 1250 GS o GS Adventure con pneumatici off road avrà come primo equipaggiamento le gomme dual della casa tedesca. I TKC 80 sono ancora tra gli pneumatici più diffusi tra gli amanti dei percorsi misti, a distanza di 35 anni dal loro lancio
  • News
    04 Gennaio 2021
    È una sportiva senza carena, a suo agio anche in circuito. Limitato il comfort, elevatissime le prestazioni