NOVITA' MOTOCICLISMO

BMW R NineT Urban G/S Dakar Series # 1, dedicata a Huber Auriol

Al già lungo elenco di modelli R Nine T, se ne aggiunge oggi una versione speciale riservata al solo mercato d’Oltralpe. Ispirata alla mitica GS di Hubert Auriol, la R NineT Urban G/S Dakar Series # 1 ne riprende colori e particolari, mixandoli però in chiave moderna da vera Nine T

BMW R NineT Urban G/S Dakar Series # 1, dedicata a Huber Auriol
R NineT Dakar
Sviluppata su base del concept Ninety presentato al pubblico in occasione del Concorso d’Eleganza di Villa d’Este 2013, la fortunatissima R Nine T è stata negli anni declinata in numerose altre varianti e versioni. Ad oggi, la gamma BMW ne vanta ben 5 modelli, cioè l’originale e primogenita R Nine T e le successive versioni Pure, Scrambler, Racer e Urban GS (più l’ultima /5 ispirata alla celebre serie anni Settanta). Si aggiunge oggi al già lungo evento la creazione proposta da BMW France e dedicata niente meno che a Hubert Auriol, vincitore della Parigi Dakar nel 1981 e nel 1983. Si chiama R NineT Urban G/S Dakar Series # 1 e, per nulla celatamente, s’ispira com’è ovvio alla leggendaria BMW R 80 G/S triofatrice nella maratona dakariana. Lo speciale schema di verniciatura imita la moto vincitrice di Auriol, con la base bianca impreziosita da finiture blu e lettere gialle. Caratterizzata da un elevato livello di finiture e attenzione ai dettagli (si notino il bordino dorato della ruota anteriore, i coprivalvole argentati, i nuovi pannelli laterali e la sella monoposto con porta pacchi cromato), la silhouette si adatta in generale alle linee della G/S “originale”. A rendere il modello ancora più esclusivo, ci pensa infine la targa sul serbatoio incisa e decorata con il nome e la firma del leggendario pilota. Ovviamente, com’era facile immaginare, si tratta di un modello speciale e quindi realizzato in tiratura limitata per il solo mercato francese: 40 esemplari proposti al prezzo di 18.500 euro.  

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    04 Luglio 2020
    SBK news – Poco dopo la notizia della separazione tra Michael van der Mark e Yamaha, il pilota olandese ha annunciato che nella prossima stagione farà parte del team BMW. La casa bavarese è tornata in veste ufficiale ed è entusiasta dell’arrivo del giovane olandese
  • Fuoriserie
    01 Luglio 2020
    Una moto degli Anni 80 nata per il turismo veloce a lungo raggio trasformata in una intrigante cafe racer dal gusto post moderno e dalla spiccata indole sportiva. A riuscire nell'impresa, Chris Scholtka di Motocrew
  • News
    01 Luglio 2020
    Sviluppato in collaborazione con Bosch, il nuovo Active Cruise Control (ACC) di BMW controlla e cambia la velocità di crociera in base alla distanza da tenere rispetto al veicolo che precede

BMW R nineT

  • Prezzo€ 14.650
  • Peso221 Kg
  • Serbatoio17,0 l
  • Altezza sella85 cm
  • Lunghezza218 cm