NOVITA' MOTOCICLISMO

BMW R 12 Nine T 2024: prezzo e caratteristiche

La nuova BMW R 12 nine T 2024 introduce importanti novità che riguardano principalmente telaio e posizione di guida. Confermate le possibilità di personalizzazione praticamente infinite

BMW R 12 Nine T 2024: prezzo e caratteristiche

BMW quest'anno festeggia il suo primo secolo di vita e le novità sono parecchie, dopo R 1300 GSF 900 GS, F750 e F 800 GS, arriva ora anche la R nineT. Un modello nato nel 2013 che ha colto nel segno grazie al mix riuscito di dettagli classici e infinite possibilità di personalizzazione. 

 

Airbox ridisegnato e nuovo silenziatore

La nine T conferma il motore bicilindrico boxer raffreddato ad aria/olio da 1.170 cm3 che eroga 80 kW (109 CV) a 7.000 giri/min. Una della principali novità è certamente il nuovo airbox integrato sotto la sella, a cui si aggiunge poi un impianto di scarico "Twin Pipe" montato a sinistra, con due silenziatori posteriori dal design a cono rovesciato.

 

Nuovo telaio in acciaio

Il telaio in tubi d'acciaio è stato riprogettato: è più leggero e ha un aspetto più pulito e classico. Il telaietto posteriore, invece, è anch'esso in acciaio ed è imbullonato al telaio principale. Di serie infine il serbatoio in alluminio, con pannelli laterali spazzolati.

 

Il display digitale è optional

La nuova R 12 nineT sfoggia poi tachimetro e contagiri a lancetta, ma anche tocchi moderni come la porta USB-C e la presa da 12 V per ricaricare qualsiasi strumento elettronico. Optional è disponibile comunque la strumentazione digitale.

 

Cambia la posizione di guida

BMW promette una posizione di guida più comoda, grazie al serbatoio della benzina più corto e più stretto di 30 mm nella zona posteriore. La nuova sella poi avvicina il pilota al manubrio e gli permette di stringere meglio le ginocchia sul serbatoio.

 

Colorazioni disponibili

Sono tre le colorazioni disponibili: 

  • Vernice base Blackstorm metallizzato
  • Colore supplementare San Remo Green metallizzato
  • Opzione 719 "Aluminium" in alluminio spazzolato / vernice nera notte

La nuova BMW R 12 nineT in 12 punti

  • 80 kW (109 CV) a 7.000 giri/min e 115 Nm a 6.500 giri/min.
  • Impianto di scarico laterale sinistro con doppio silenziatore e terminali conici.
  • Nuovo airbox integrato sotto la sella.
  • Telaio tubolare in pezzo unico con telaietto posteriore imbullonato.
  • Forcella a steli rovesciati completamente regolabile all'anteriore e braccio oscillante Paralever.
  • Pinze monoblocco a 4 pistoncini montate radialmente, tubi freno flessibili in acciaio e dischi freno flottanti da 310 mm.
  • Sistema frenante in combinazione con BMW Motorrad ABS Pro.
  • Modalità di guida standard "Rain", "Road" e "Dynamic".
  • Controllo di trazione DTC cornering e controllo della coppia di trascinamento del motore di serie.
  • Nuova strumentazione classica rotonda e presa USB-C e 12 V. Display digitale disponibile come optional ex works.
  • Gruppi ottici a LED di serie e fari adattivi come equipaggiamento optional.
  • Sistema Keyless di serie.

 

Quanto costa

Il prezzo? A partire da 18.950 euro, ma come ben sappiamo le possibilità di ritagliarsi una R 12 nine T su misura, attingendo al catalogo accessori, saranno numerose. E il prezzo, di conseguenza, potrebbe lievitare.

 



NOTIZIE CORRELATE

BMW R nineT

  • Prezzoda € 13.300
  • Peso219 Kg
  • Serbatoio17,0 l
  • Altezza sella81 cm
  • Lunghezza211 cm
Filtra tutti i contenuti per marca
Eicma 2023
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
IN EDICOLA
Sul numero di alVolante in edicola
Speciale consumi di 62 auto
Green Planet