NOVITA' MOTOCICLISMO

BMW, novità e aggiornamenti 2019

Per il 2019 BMW ha studiato un aggiornamento generale dedicato a tutti i modelli della linea scooter e moto. Le novità riguardano principalmente le colorazioni, ma ci sono migliorie anche a livello di accessori e dotazioni. L’Hill Start Control, per esempio, diventa di serie per le K, mentre il C 650 Sport guadagna la sella riscaldata

BMW, novità e aggiornamenti 2019
Novità BMW
Tante le novità promesse da BMW per il nuovo anno: non parliamo però, in questo caso, di nuovi modelli, bensì di aggiornamenti estetici e migliorie varie a livello di dotazione e accessori, come per esempio gli  indicatori di direzione intelligenti che si disattivano automaticamente o le nuove mappe per BMW Motorrad Connected basate su TomTom.  Le novità riguardano sia la gamma scooter che quella moto: andiamo con ordine e partiamo proprio da quest’ultima.

BMW K 1600
Per l’intera famiglia diventa di serie la funzione Hill Start Control Pro per aiutare nelle partenze in salita, la K1600 B guadagna di serie la sella più bassa di 30mm e per la K Grand America è previsto il kit per la sella rialzata a 780 mm e la possibilità di aggiungere come optional amplificatori supplementari per lo stereo. Tante poi le nuove colorazioni: la K 1600 GT sarà disponibile in nero/argento con le pinze freno anodizzate oro e parabrezza sportivo, la K 1600 GTL in verde petrolio con cromature e per la K 1600 e la K 1600 Grand America la colorazione Imperial Blue.

BMW R nineT
Di serie per tutti i modelli in gamma il Dynamic brake light, le “quattro frecce” cioè che si accendono lampeggiando in caso di frenata violenta: una soluzione utile a migliorare la sicurezza del pilota e la visibilità per chi segue. Colorazioni: per la nineT saranno disponibili due colorazioni BMW Motorrad Spezial (blu/rosso e verde petrolio/alluminio), per Pure le livree nero/bianco e nero/oro come per la Racer e, infine,  per la Scrambler e l’Urban GS (come optional) i cerchi a razze incrociate.

BMW F 750 GS / F 850 GS
Anche per le nuove F 750 GS e F 850 GS adventure sarà disponibile, di serie, il Dynamic brake light.

BMW S 1000 R/XR
Per la BMW S 1000 R arrivano la colorazione nero metallizzato e una nuova livrea HP Motorsport (bianco/blu/rosso). Per la S 1000 XR c’è invece la colorazione Triple Black.

BMW S 1000 RR
Per ridurre il peso complessivo di quasi 2 kg, per la superbike BMW S 1000 RR arriva tra gli optional la batteria ad alte prestazioni con celle agli ioni di litio.

BMW G 310 R
La piccola di casa guadagna infine il nuovo colore Racing red più la versione HP Motosport in bianco perla, perdendo però quella Strato blue metallic, non più disponibile.

Gamma scooter
Su tutti i modelli della famiglia C 650 il colore dei carter motore passa da argentato a nero ma, a livello di accessori, la principale novità riguarda il C 650 GT, con il Side View Assist che potrà essere disattivato direttamente dal pannello degli strumenti.  Per il nuovo BMW C 400 X arriva la colorazione nero metallizzato, che si aggiunge al bianco e all’azzurro, per il C 650 Sport  la nuova colorazione HP Motorsport più la sella riscaldata, mentre per il BMW C evolution sarà disponibile la colorazione grigio/nero manda in pensione il tradizionale argento/verde. 
NOTIZIE CORRELATE
  • News
    19 Settembre 2018
    La nuova maxienduro bavarese, regina annunciata del prossimo Intermot sarà disponibile dai concessionari a partire dal 20 ottobre. La più amata dagli italiani monta un nuovo motore a fasatura variabile e un consistente miglioramento del pacchetto elettronico. Ci sono già i prezzi ufficiali che sono "da GS", ma per gli appassionati questo non è mai stato un problema
  • Moto
    17 Settembre 2018
    La turistica della famiglia boxer monta ora il nuovo motore 1250 dotato di fasatura variabile. Migliorano erogazione e prestazioni, si arricchisce la dotazione di aiutini elettronici, mentre non ci sono particolari novità per estetica e ciclistica 
  • Moto
    17 Settembre 2018
    Svelata oggi una delle novità più attese per il 2019: la BMW R 1250 GS, si presenta con un motore profondamente rivisto che cresce di cilindrata, potenza e coppia e sfoggia il sistema di fasatura variabile. Novità anche per i sistemi elettronici mentre telaio e sospensioni non sono stati “toccati”