NOVITA' MOTOCICLISMO

BMW, novità e aggiornamenti 2019

Per il 2019 BMW ha studiato un aggiornamento generale dedicato a tutti i modelli della linea scooter e moto. Le novità riguardano principalmente le colorazioni, ma ci sono migliorie anche a livello di accessori e dotazioni. L’Hill Start Control, per esempio, diventa di serie per le K, mentre il C 650 Sport guadagna la sella riscaldata

BMW, novità e aggiornamenti 2019
Novità BMW
Tante le novità promesse da BMW per il nuovo anno: non parliamo però, in questo caso, di nuovi modelli, bensì di aggiornamenti estetici e migliorie varie a livello di dotazione e accessori, come per esempio gli  indicatori di direzione intelligenti che si disattivano automaticamente o le nuove mappe per BMW Motorrad Connected basate su TomTom.  Le novità riguardano sia la gamma scooter che quella moto: andiamo con ordine e partiamo proprio da quest’ultima.

BMW K 1600
Per l’intera famiglia diventa di serie la funzione Hill Start Control Pro per aiutare nelle partenze in salita, la K1600 B guadagna di serie la sella più bassa di 30mm e per la K Grand America è previsto il kit per la sella rialzata a 780 mm e la possibilità di aggiungere come optional amplificatori supplementari per lo stereo. Tante poi le nuove colorazioni: la K 1600 GT sarà disponibile in nero/argento con le pinze freno anodizzate oro e parabrezza sportivo, la K 1600 GTL in verde petrolio con cromature e per la K 1600 e la K 1600 Grand America la colorazione Imperial Blue.

BMW R nineT
Di serie per tutti i modelli in gamma il Dynamic brake light, le “quattro frecce” cioè che si accendono lampeggiando in caso di frenata violenta: una soluzione utile a migliorare la sicurezza del pilota e la visibilità per chi segue. Colorazioni: per la nineT saranno disponibili due colorazioni BMW Motorrad Spezial (blu/rosso e verde petrolio/alluminio), per Pure le livree nero/bianco e nero/oro come per la Racer e, infine,  per la Scrambler e l’Urban GS (come optional) i cerchi a razze incrociate.

BMW F 750 GS / F 850 GS
Anche per le nuove F 750 GS e F 850 GS adventure sarà disponibile, di serie, il Dynamic brake light.

BMW S 1000 R/XR
Per la BMW S 1000 R arrivano la colorazione nero metallizzato e una nuova livrea HP Motorsport (bianco/blu/rosso). Per la S 1000 XR c’è invece la colorazione Triple Black.

BMW S 1000 RR
Per ridurre il peso complessivo di quasi 2 kg, per la superbike BMW S 1000 RR arriva tra gli optional la batteria ad alte prestazioni con celle agli ioni di litio.

BMW G 310 R
La piccola di casa guadagna infine il nuovo colore Racing red più la versione HP Motosport in bianco perla, perdendo però quella Strato blue metallic, non più disponibile.

Gamma scooter
Su tutti i modelli della famiglia C 650 il colore dei carter motore passa da argentato a nero ma, a livello di accessori, la principale novità riguarda il C 650 GT, con il Side View Assist che potrà essere disattivato direttamente dal pannello degli strumenti.  Per il nuovo BMW C 400 X arriva la colorazione nero metallizzato, che si aggiunge al bianco e all’azzurro, per il C 650 Sport  la nuova colorazione HP Motorsport più la sella riscaldata, mentre per il BMW C evolution sarà disponibile la colorazione grigio/nero manda in pensione il tradizionale argento/verde. 
NOTIZIE CORRELATE
  • News
    19 Febbraio 2019
    SBK news – Anche nel seconda giornata di test a Phillip Island Alvaro Bautista ha siglato il miglior crono. Lo spagnolo, debuttante nelle derivate di serie con Ducati, ha mostrato di essere competitivo precedendo un ottimo Tom Sykes su BMW e la coppia dei piloti Kawasaki, Jonathan Rea e Leon Haslam
  • News
    03 Febbraio 2019
    "Destination Paradise" è il motto della settima edizione del BMW Motorrad International GS Trophy che inizierà nei primi mesi del 2020 e si svolgerà in Nuova Zelanda, una destinazione da sogno che presenta le caratteristiche ideali per sfruttare al meglio i modelli della gamma GS
  • News
    17 Gennaio 2019
    BMW Motorrad continua a crescere: i numeri registrati nel 2018 hanno segnato il più alto livello di vendite di tutti i tempi con ben 165.566 veicoli consegnati a partire da dicembre. Il mercato principale rimane quello tedesco che, da solo, vale quasi il doppio di quello italiano, spagnolo o inglese. Crescono intanto quello USA, Cina e Brasile