NOVITA' MOTOCICLISMO

BMW moto, diretta streaming presentazione novità 2021!

La casa bavarese dalle 18.00 presenta cinque novità della gamma Heritage in anteprima mondiale. Alcune di esse sono intuibili, altre invece sono coperte dal mistero. Per conoscere tutto quello che BMW ha in serbo per il prossimo anno seguite la presentazione con noi!

BMW moto, diretta streaming presentazione novità 2021!
Cinque novità
Questa sera alle 18.00 BMW presenta in diretta streaming ben cinque novità della gamma heritage che vedremo a partire dal prossimo anno in tutte le concessionarie della casa tedesca. La diretta è disponibile su tutti i canali social BMW e dovrebbe portare un po' di luce su tutta la nuova gamma Heritage del marchio. Tra le novità attese dovrebbero esserci le nuove R nineT aggiornate con motore Euro 5 e alcuni dettagli estetici inediti, come l'impianto di illuminazione full led. Altra grande novità, almeno stando alle indiscrezioni degli ultimi giorni (clicca qui), dovrebbe essere la R 18 Touring, modello "da viaggio" della maxi cruiser presentata solo qualche settimana fa. Per saperne di più, dunque, non ci resta che seguire con noi la presentazione.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    11 Maggio 2021
    Cambiano i tempi e cambiano le formule per mettersi in sella. BMW Bank lancia il nuovo leasing operativo Why-Buy Evo su tutta la gamma BMW Motorrad, che apre prospettive inconsuete per il settore due ruote
  • Fuoriserie
    06 Maggio 2021
    Firmata VTR Motorrad, la special in foto altro non è che una BMW R NineT Urban G/S rivista in chiave flat track. A spingerla rimane il boxer bavarese da 1170 cm3, abbinato però a una ciclistica leggermente rivista e a nuovi componenti aftermarket. Eccola più da vicino
  • Green Planet
    03 Maggio 2021
    BMW guarda all’elettrico: la casa tedesca ha di recente annunciato nuovi e consistenti investimenti finalizzati alla produzione e all’assemblaggio di batterie e componenti destinati ai veicoli EV. I primi a partire saranno gli stabilimenti di Lipsia e Regensburg, ai quali sono già stati destinati circa 250 milioni di euro