NOVITA' MOTOCICLISMO

BMW G 310 R 2021, ecco come cambia

La casa tedesca ha messo mano alla sua piccola naked, per il 2021 la G 319 R sfoggia una linea molto più grintosa e un motore, ovviamente Euro 5, con una dotazione tecnica arricchita che vede l’arrivo tra l’altro di acceleratore elettronico e frizione antisaltellamento

BMW G 310 R 2021, ecco come cambia
La G 310 R, la piccola naked di casa BMW, si presenta per il 2021 completamente rinnovata nella linea, ora ancora più grintosa e affilata. Sul motore si fanno notare i coperchi alternatore, frizione e pompa dell’acqua verniciati in grigio, così come la piastra delle pedane poggiapiedi e la maniglia per il passeggero. Arriva anche una versione “Sport” che si distingue per la R in rosso sui pannelli laterali, telaio e cerchi rossi e livrea Limestone Metallic. Ma ci sono anche parecchie novità tecniche in arrivo.

Quali sono le novità
Il motore resta il conosciuto monocilindrico con distribuzione bialbero 4 valvole, testata “invertita” e cilindro inclinato all’indietro. Si tratta di un’unità molto compatta, capace  di 34 CV e 25 kW a 9.500 giri e ora aggiornata alla omologazione Euro 5 obbligatoria dal prossimo anno. Tra le novità tecniche da segnalare sulla G 310 R my 2021 ci sono:

- Acceleratore elettronico.
- Frizione assistita (molto morbida da azionare) e dotata di sistema antisaltellamento che evita il bloccaggio della ruota posteriore se si scalano le marce troppo rapidamente.
- Sistema che alza automaticamente i giri motore ed evita spegnimenti improvvisi quando si manovra a bassa velocità o si parte da fermi.


Arrivano poi impianto fari full led, con luce diurna DRL e leve freno e frizione regolabili su quattro posizioni, per esempio in prima posizione la leva del freno è più vicina alla manopola di 6 mm.

Ecco la nuova versione Sport caratterizzata da una livrea più grintosa

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    01 Marzo 2021
    Rumors d’oltre manica ventilano la possibilità di una sorellina minore in arrivo per la BMW R18. Mantenendo stile e carattere della custom presentata solo un anno fa, la nuova arrivata potrebbe essere spinta dal bicilindrico della R NineT. Ipotesi o qualcosa di più?
  • News
    23 Febbraio 2021
    I produttori di moto che fanno parte del CMC hanno siglato un accordo per proseguire la cooperazione con l’obiettivo di migliorare la sicurezza dei motocicli e migliorare la connessione con i sistemi di assistenza alla guida delle automobili
  • News
    20 Febbraio 2021
    I 12 Concessionari delle Rete ufficiale di BMW Motorrad Italia che si sono aggiudicati un concorso interno grazie alle loro performance commerciali, hanno deciso all’unanimità di devolvere l’importo derivante dal premio guadagnato a favore della scuola