NOVITA' MOTOCICLISMO

Blocco traffico Milano oggi: stop auto e moto. Iniziative ed eventi

Blocco traffico Milano: stop oggi 13 ottobre 2013 ad auto e moto. I fondi per organizzare le domeniche a piedi sono finiti e il Comune di Milano per l’ultimo appuntamento stagionale ha deciso per una versione in forma ridotta. Blocchi solo dove si svolgeranno manifestazioni già programmate

Blocco traffico Milano oggi: stop auto e moto. Iniziative ed eventi
Blocchi solo dove serve
I soldi nelle casse del Comune di Milano sono pochi, a risentirne le domeniche a piedi: organizzarle costerebbe 250.00 euro, troppi. Per questo l’ultimo appuntamento di quest’anno delle DomenicAspasso sarà in forma ridotta: invece del blocco totale della circolazione la città si fermerà solo in quattro zone distinte, selezionate perché ospiteranno feste e manifestazioni già programmate in precedenza. Le isole senza auto e moto dunque saranno le zone di Lorenteggio e Certosa (i quartieri hanno in programma delle feste di via), Corso Buenos Aires, lasciato all'iniziativa “Sport per tutti” e Zona Castello/corso Sempione dove si svolgerà la maratonina organizzata da Radio Deejay. Gli stop come al solito saranno dalle 10 alle 18 e coinvolgeranno tutto il parco auto/moto ad esclusione dei veicoli elettrici. Questa nuova formula se da un lato soddisfa i tanti critici delle domenic a a piedi dall'altro ha deluso gli ambientalisti. Eugenio Galli, presidente di Ciclobby dice: “L’abbandono delle giornate ambientaliste è per noi una profonda delusione, in particolare per una giunta che sui temi della mobilità ha avuto un’investitura importante e che era nata con una sorta di mission primaria sui temi del traffico e dell’ambiente. Prima dell’estate ci era stato proposto un confronto su possibili alternative, quel confronto però non c’è stato. Non crediamo che sia il modello di partecipazione che è stato sempre propagandato.” Venendo alle manifestazioni in programma, domenica il Deejay Village in piazza del Cannone sarà aperto a partire dalle 7; alle 10 è prevista la partenza della gara competitiva da 10 chilometri. Percorso: dal Castello fino a Conciliazione, Wagner, vecchia fiera, corso Sempione e ritorno al Castello costeggiando il parco. Il secondo percorso, quello da 5 chilometri si svolgerà sostanzialmente tutto in zona parco Sempione. Giornata di sport anche in corso Buenos Aires e vie limitrofe. Il Comune ha allestito un programma di attività piuttosto ricco che va da Palazzo marino aperto con giochi per bambini; un tram itinerante dell’Atm sempre dedicato ai bambini; musei aperti e gratuiti (Novecento, Risorgimento, Archeologico, Storia naturale, Castello); apertura del giardino di villa Lonati a Niguarda. La Fai Marathon (dalle 10, con partenze da via Brera 28 scaglionate fino alle 16) toccherà Museo astronomico, Orto botanico, casa Porro-Lambertenghi, Galleria e Palazzo Litta.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    04 Febbraio 2021
    Una Ducati Panigale 959, una Yamaha MT-09,  una BMW R 1200 GS e altre due moto della casa bavarese. Questa la refurtiva recuperata lo scorso venerdì dagli agenti di Polizia a Milano. Arrestato il ladro, un cittadino italiano di 32 anni che in casa e nei box conservava anche gli attrezzi del mestiere…
  • Politica e trasporti
    12 Novembre 2020
    Milano revoca l’autorizzazione a Bird, Circ e Helbiz: le tre compagnie, colpevoli di non avere vigilato sulla corretta fruizione del servizio offerto ai propri clienti, dovranno ritirare le rispettive flotte di monopattini elettrici entro il 15 novembre. Dalle strade del capoluogo lombardo spariranno così circa 2000 veicoli
  • Green Planet
    15 Ottobre 2020
    Utili per limitare l’inquinamento ed il traffico cittadino, biciclette e monopattini in sharing vengono spesso abbandonati sul marciapiedi, in prossimità di attraversamenti pedonali, davanti alla fermata dei mezzi o in corrispondenza degli scivoli per i disabili. Il servizio avviato a Milano punta a risolvere il problema