NOVITA' MOTOCICLISMO

Bimota annuncia il futuro… con un indovinello

È più che nota la passione di Bimota per le soluzioni tecniche rivoluzionarie e le moto fuori del comune e questa immagine, apparsa in un post di Instagram sull’account della casa riminese, non fa che confermarlo. Capire però di cosa si tratta è un esercizio parecchio difficile. Vediamo quali sono le ipotesi in campo

Bimota annuncia il futuro… con un indovinello
È questo cos’è? L’immagine è apparsa in un post di Instagram sull’account ufficiale di Bimota, e sarebbe abbastanza inquietante senza la didascalia, che invece c’è e recita: “Nuovo anno… nuovo progetto”. Mostrare teaser o particolari difficilmente riconoscibili è una strategia ormai molto diffusa, accende l’interesse e permette di catalizzare la curiosità e l’attenzione del pubblico su un nuovo modello, ma in questo caso si arriva al parossismo. È più che nota la passione di Bimota per le soluzioni tecniche rivoluzionarie e le moto fuori del comune, basta pensare alla Tesi e a tutte le applicazioni del concetto di sospensione anteriore con il braccio oscillante; difficile dire però quale particolare sia illustrato in questa immagine, e addirittura impossibile ipotizzare come sia la moto completa.

Quanti snodi...
Nel gruppo di elementi meccanici in fotografia c’è abbondanza di snodi e viene da pensare al link di una sospensione, ma c’è spazio per qualunque ipotesi. La rivista giapponese Young Machine arriva ad ipotizzare una moto a tre ruote sul tipo della Yamaha Niken, per la quale però sono stati registrati diversi brevetti; piuttosto, la Casa riminese è legata a Kawasaki che ha depositato i brevetti per un braccio a sbalzo nel 2018, e questa potrebbe essere una strada più verosimile, ma non ci sono conferme. Dunque per ora non si può fare altro che attendere l’arrivo di nuove informazioni, capaci di diradare la nebbia attorno a un’immagine resa ancora più misterioso della colorazione verdastra che richiama tanto le atmosfere del film ”Matrix”.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Moto
    08 Novembre 2022
    A EICMA 2022 Bimota è presente con la café racer nuda della sportiva KB4, dotata di motore Kawasaki 4 cilindri da 142 CV. Esposta anche l’innovativa sospensione “Tera” e l’enduro BX450, che è “semplicemente” la Kawasaki KX450 rivista nella gestione elettronica
  • News
    21 Ottobre 2022
    La Bimota YB4 e.i. R 750 è tornata in pista lo scorso fine settimana sul circuito ”Marco Simoncelli”, è una moto che nel 1988 vinceva nel mondiale Superbike e con Davide Tardozzi fu anche in corsa per il titolo; concluse poi il campionato in terza posizione. L’obiettivo è partecipare l’anno prossimo alle gare nazionali e internazionali di maggior prestigio
  • Moto
    24 Dicembre 2021
    A EICMA 2021 è stata presentata la versione definitiva della Bimota KB4, a distanza di qualche settimana c'è già il prezzo, anche se è quello per il mercato Giapponese. L'ultima nata della factory riminese non è proprio a buon mercato, ma il listino è giustificato dalle raffinate soluzioni tecniche
Filtra tutti i contenuti per marca
Eicma 2022
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
IN EDICOLA
Sul numero di alVolante in edicola
Spazio, stile e bella guida
Green Planet